NOVITA' MOTOCICLISMO

Sorpasso nel vicolo con tanto di impennata: bella o brutta idea? VIDEO

Infilarsi in impennata tra l’auto che precede e quella parcheggiata sulla destra, il tutto in sella a una superspostiva carenata lungo uno stretto vicolo urbano. Una buona idea? La risposta sembra ovvia ed il video qui sotto ne è la conferma…

Sorpasso nel vicolo con tanto di impennata: bella o brutta idea? VIDEO
Ottima manovra!
Tira la frizione, gira la manopola del gas, rilascia la frizione et voilà.  L’equazione, (quasi) ogni motociclista lo sa bene, potrebbe avere diversi risultati a seconda delle variabili in gioco, quali potenza della moto, condizione della strada e, non da ultima, esperienza di chi sta in sella. Un risultato certo indesiderato è quello che possiamo vedere nel video qui sotto, pubblicato sui social e in poche ore diventato virale. Il contesto è completamente diverso da quello che ci si potrebbe aspettare dalle premesse di cui sopra: non una strada larga e libera, bensì uno stretto e trafficato vicolo urbano. Il video, ripreso dalla action cam di un secondo motociclista, mostra il classico smanettone che, in sella ad una supersposrtiva carenata, tenta di superare (a destra) l’auto che lo precede. Lo spazio è poco, per non dire inesistente, ma il biker protagonista del video non sembra curarsene affatto: forse per mancanza di esperienza o forse per un errato calcolo delle distanze (cose che possono benissimo andare a braccetto tra loro), lo si vede sopraggiungere troppo veloce e con la moto impennata nel tentativo di infilarsi - letteralmente - tra l’auto da sorpassare e quella parcheggiata sulla destra. Succede in un attimo: il motociclista impatta con una certa violenza tra i due veicoli, rimando schiacciato da entrambi i lati. Nonostante la forza dell’impatto, non sembra un incidente grave, almeno per l’incolumità di biker e automobilista. Entrambi i mezzi tuttavia - anzi, i tre mezzi se si considera anche l’auto parcheggiata a destra - riportano invece seri e costosi danni. Un giochetto sicuramente costato al portafoglio dello spericolato motociclista un bel gruzzoletto…