NOVITA' MOTOCICLISMO

In sella alla Vespa, ma tra le nuvole - VIDEO

Stuntman e skydriver austriaco, Günter Schachermayr ha ancorato la sua amata Vespa ad una mongolfiera, ci è montato in sella, è salito fino ai 7.000 metri di quota e si goduto un bel giretto tra le nuvole della troposfera…Ecco il video

In sella alla Vespa, ma tra le nuvole - VIDEO
Grandi imprese?
Il 14 ottobre del 2012 Felix Baumgartner si lancia nel vuoto dalla capsula a quota 38. 969,4 metri, raggiungendo in caduta libera la velocità massima di 1357,64 km/h. Più veloce del suono. Il 6 febbraio 2018, la compagnia spaziale SpaceX ha invece lanciato nello spazio profondo una Tesla Roadster con tanto di pilota in tuta spaziale. Ancora oggi in orbita, secondo gli scienziati tornerà un giorno o l’altro a farci visita.
Qualche settimana fa, lo stuntman austriaco Günter Schachermayr ha ancorato la sua amata vesta ad una mongolfiera, ci è montato in sella,  è salito fino ai 7.000 metri di quota e si goduto un bel giretto tra le nuvole della troposfera per paracadutarsi poi e toccare nuovamente il suolo. Un’impresa certo molto lontana (per altezze raggiunte) da quella di Felix Baumgartner ma senza dubbio molto particolare…
Non bastava: tra le imprese dello skydriver - e ovviamente anche della sua amata Vespa - annoveriamo anche un salto nel vuoto dall’altezza di 4.000 metri. Il protagonista del video qui sotto ha raggiunto la quota prefissa, ha aperto il portellone e si è lanciato: a parte lo scarto di circa 34mila metri in meno, la differenza sta in questo caso nel fatto che Schachermayr s’è divertito a “volare” in sella alla Vespa, anche lei ovviamente equipaggiata del suo paracadute. Lo stuntman sembra “surfare” tra le nuvole, esibendosi in acrobazie e manovre spettacolari. Non sappiamo esattamente quale record sia stato infranto: entrambi i video, però, meritano di essere guardati anche solo per farsi una risata (nel primo specialmente Günter sembra divertirsi un mondo!)
 

 



NOTIZIE CORRELATE
  • News
    31 Dicembre 2020
    Vespa e Piaggio Beverly guadagnano - per i secondo anno consecutivo - un posto in classifica tra i 5 migliori scooter secondo Forbes. I due alfieri del gruppo Piaggio sono stati premiati per stile, tecnologia e versatilità
  • Green Planet
    03 Novembre 2020
    Presentato nel 2018, il Retrokit di Motoveloci sviluppato per “aggiornare" le vecchie Vespa con un motore elettrico  manca purtroppo della omologazione. Servirebbe un’integrazione al decreto retrofit del 2015, ma dal Ministero non è arrivata alcuna risposta
  • News
    16 Ottobre 2020
    Polini e Vespa sono un binomio “storico” per tutti gli appassionati, l’ultima novità del produttore bergamasco è un kit frizione racing costituito da molla rinforzata e quattro dischi ricoperti con un nuovo materiale che aumenta sensibilmente il coefficiente d’attrito, migliorando così la tenuta sotto sforzo della frizione