NOVITA' MOTOCICLISMO

SBK 2020 Barcellona risultati Superpole, primo Jonhatan Rea. Orari diretta TV

Superpole strana, rovinata dal venerdì piovoso e dall'asfalto poco gommato. Nonostante questo è Jonhatan Rea a conquistare il primo posto, mettendosi dietro la Yamaha di Toprak Razgatlıoğlu e la Honda di Alvaro Bautista

SBK 2020 Barcellona risultati Superpole, primo Jonhatan Rea. Orari diretta TV
È tempo di Superpole. Dopo un venerdì di prove libere bagnate, questa mattina ci si gioca tutto per conquistare il miglior posto possibile nella griglia di partenza perché poi, alle ore 14 sarà tempo di Gara1.

Poco grip
L’incognita di questa Superpole sono i pneumatici da utilizzare non solo per le qualifiche ma anche, e soprattutto, per Gara1, visto che sulla pista asciutta si è girato pochissimo.
I piloti partono così in sordina, nei primi giri prendono un po’ di confidenza con l’asfalto non caldissimo (24 gradi) ma soprattutto poco gommato e, di conseguenza, piuttosto scivoloso. Una cosa però è subito chiara: Michael Ruben Rinaldi c’è. È il pilota italiano a segnare i primi caschi rossi, anche perché tanti piloti, soprattutto i pezzi grossi, sono più ai box che in circuito.
Bisogna attendere una decina di minuti per vedere i tempi sul giro abbassarsi, anche se, rispetto a luglio quando faceva molto più caldo, oggi sul circuito di Catalunya si gira sopra l'1'42, cioè un paio di secondi più lenti.

Poche emozioni
A due minuti dalla bandiera a scacchi, Haslam è in testa a tutti con la sua Honda CBR1000RR-R, seguito da Chaz Davis. Ma è una situazione che dura pochissimo perché ora sono tutti con la gomma da tempo e parte il valzer dei caschi rossi per la conquista del primo posto. Inizia Scott Redding, poi Alvaro Bautista e infine arriva il solito Jonhatan Rea che, ancora una volta, si mette in tasca l’ennesima superpole, mettendo le ruote davanti a Toprak Razanoglu e Bautista, i protagonisti della prima fila di Gara1.
Li seguono Tom Sykes, Michael Van der Mark e Rinaldi in seconda fila, un poco efficace Scott Redding, Alex Lowes e Loris Baz in terza fila. Davis, poco contento del setting della propria Ducati (l'abbiamo vista scodare parecchio), con la sua undicesima posizione parte - come spesso gli accade - lontano dai primi.
A questo punto non ci resta che mangiare un boccone e  attendere le 14 per Gara1.


Clicca qui per gli Orari TV
Clicca qui per la Classifica SBK
Clicca qui per il Calendario SBK


Classifica Superpole Barcellona 2020
1 Jonathan Rea
2 Toprak Razgatlıoğlu
3 Alvaro Bautista
4 Tom Sykes
5 Michael Van Der Mark
6 Michael Ruben Rinaldi
7 Scott Redding
8 Alex Lowes
9 Loris Baz
10 Leon Haslam
11 Chaz Davis
12 Eugene Laverty
13 Federico Caricasulo
14 Xavi Fores
15 Garrett Gerloff 
16 Sylvain Barrier   
17 Samuele Cavalieri
18 Lorenzo Zanetti
19 Takumi Takahashi
 20 Valentine Debise

Non qualificati: Jonas Folger

 



NOTIZIE CORRELATE
  • News
    22 Ottobre 2020
    SBK news – La stagione 2020 si è conclusa all’Estoril la settimana scorsa con Chaz Davies che ha vestito, per l’ultima volta, i colori del team ufficiale Ducati. Il gallese ha parlato del suo futuro molto incerto e di come si è conclusa la storia con la casa di Borgo Panigale 
  • News
    19 Ottobre 2020
    Il Cannibale vince ancora: dal 2015 è davanti a tutti. Gli avversari cambiano, ma il nordirlandese vale più della moto che guida. La Verdona porta a casa anche il titolo riservato alle marche, con un solo punto di vantaggio sulla casa bolognese. Ironia della sorte, a dare la matematica certezza del successo non sono stati gli ufficiali ma Fores, con la moto di Puccetti
  • News
    15 Ottobre 2020
    SBK news – La casa di Borgo Panigale ha svelato i piloti del team ufficiale Superbike per la stagione 2021: accanto al confermato Scott Redding arriverà Michael Ruben Rinaldi. Il romagnolo, che quest’anno ha ottenuto la sua prima vittoria nel mondiale, prenderà il posto di Chaz Davies