NOVITA' MOTOCICLISMO

SBK 2020 Australia Superpole Race: primo Jonathan Rea - Orari diretta TV

La prima gara della domenica ha visto trionfare il campione del mondo in carica sulla sua Kawasaki  ZX-10RR, precedendo di soli 62 millesimi un agguerritissimo  Toprak Razgatlioglu. Terzo posto per Redding - Orari TV Superbike, diretta Gara2

SBK 2020 Australia Superpole Race: primo Jonathan Rea - Orari diretta TV
Rea torna alla vittoria
Dopo un esordio con caduta in Gara1, Jonathan Rea ha voluto rifarsi nella prima gara della domenica, la Superpole Race introdotta lo scorso anno: dieci giri tiratissimi, che decidono anche la griglia di partenza di Gara2. Lo spettacolo non è mancato in questa Superpole, con i piloti a contendersi il primo posto fino alla bandiera a scacchi. Il campione del mondo in carica infatti ha dovuto difendersi dagli attacchi di Toprak Razgatlioglu, pilota turco al suo primo anno in Yamaha e vittorioso in Gara1. A poche curve dalla fine Toprak ha dovuto cedere il passo a un entrata all'interno di Rea da manuale del motociclismo sportivo: per Rea si tratta dell'89esima vittoria nel Mondiale. L'inglese Scott Redding, debuttante assoluto nel Mondiale Superbike, ha agguantato con la sua Ducati il suo secondo terzo posto sul podio, a soli 72 millesimi dal vincitore. Ma il tempo che separa i primi sette piloti – quindi considerando anche Alex Lowes, Michael van der Mark, Tom Sykes e Loris Baz – è davvero poco: solo 1″8. Sarà un Mondiale molto combattuto, decisamente. La prima Superpole di Honda ha visto Alvaro Bautista (lo scorso anno dominatore assoluto con Ducati in Australia) incappare in una caduta che lo ha costretto al ritiro, mentre Leon Haslam ha terminto all'ottavo posto. Michael Rinaldi ha concluso nono, Federico Caricasulo ha chiuso 14° dopo una scivolata. Assenti alla partenza Camier (fuori da venerdi per infortunio), e Laverty e Gerloff, che non hanno avuto il nullaosta medico dopo le cadute nel warm up.

La classifica della Superpole

1 Jonathan Rea
2 Toprak Razgatlıoğlu
3 Scott Redding
4 Alex Lowes
5 Michael van der Mark
6 Tom Sykes
7 Loris Baz
8 Leon Haslam
9 Michael Ruben Rinaldi
10 Maximilian Scheib
11 Sandro Cortese
12 Xavl Fores
13 Chaz Davies
14 Federico Caricasulo
15 Takumi Takahashi

Ecco tutti gli orari TV per seguire la gara in diretta e in differita.

Clicca qui per la classifica piloti

 

 



NOTIZIE CORRELATE
  • News
    03 Ottobre 2020
    Su un circuito bagnato, BMW piazza due moto ai primi due posti, con Eugene Laverty che si porta a casa la superpole. Secondo Tom Sykes, terzo Jonathan Rea. La prima Ducati è quella di Michael Ruben Rinaldi al settimo posto. Solo decimo Scott Redding
  • News
    12 Ottobre 2019
    SBK 2019, risultato qualifiche ufficiali e griglia di partenza, round in Argentina – Sarà la Ducati Panigale V4 R numero 19 a scattare dalla pole position in Gara1, seguita da Michael van der Mark e Jonathan Rea che sono rimasti a poco più di un decimo di ritardo. La seconda fila sarà aperta da  Toprak Razgatioglu, che precede Alex Lowes e Michael Rinaldi, primo italiano. Orari gara
  • News
    07 Settembre 2019
    SBK 2019, risultato qualifiche ufficiali e griglia di partenza round di Portogallo – Il leader in campionato e campione in carica Jonathan Rea ha firmato una pole position da record sulla pista portoghese, beffando Tom Sykes per poco più di un decimo. La sorprendente Yamaha di Sandro Cortese completa la prima fila, mentre Alvaro Bautista, caduto nelle fp3, ha ottenuto il sesto miglior tempo