NOVITA' MOTOCICLISMO

Savic presenta la nuova C-Series elettrica

Presentata da Savic in occasione del festival motociclistico di Wollongong, la C-Series in foto è una nuova elettrica già disponibile in Australia in tre versioni. La più performante raggiunge gli 80 CV e quasi 200 km di autonomia. Arriverà anche in Europa?

Savic presenta la nuova C-Series elettrica
Made in Australia
In occasione del festival motociclistico di Wollongong, il costruttore australiano Savic ha presentato la C-Series, ultima creazione elettrica già disponibile nelle tre varianti Omega, Delta e Alpha, ciascuna con un diverso assetto e, quindi, differenti prestazioni.
Elementi comuni a tutti e tre i modelli sono gli elementi retrò - come il sedile in pelle marrone e il serbatoio lucido - uniti ad accessori e tecnologie decisamente moderni. Ma andiamo con ordine. La versione più performante è la Alpha che, con 80 CV di potenza, assicura prestazioni che sfiorano lo 0-100 km in meno di 3,5 secondi. L’autonomia dichiarata è di 200 km grazie alla batteria ricaricabile in circa quattro ore dal 20% -80% “coadiuvata” dal sistema di frenata rigenerativa. Tuttavia, il più ingombrante pacco batteria fa della Alpha anche la più pesante delle tre, con l’ago della bilancia fermo a 210 kg. Meno potente, ma più leggera, la versione Omega, pesante solo 170 kg e spinta da un’unità elettrica più modesta da 33,5 CV, per un’autonomia di circa 120 km. Tra le due si colloca infine la Delta, via di mezzo con un motore da 53,6 CV, un'autonomia di 150 km ed un peso di 190 kg. Per tutte e tre le versioni, Savic ha scelto  un display TFT da otto pollici, pinze freno firmate Brembo, controllo di trazione e, come accennato sopra,  la tecnologia di frenata rigenerativa. Il design è certamente particolare, con l’imponente pacco batteria, il parafango minimal, la sella in pelle stile vintage, il faro anteriore doppio sovrapposto ed il grosso serbato argentato.
Non sappiamo ancora se la moto arriverà in Europa - anche se in questo caso la prima tappa sarebbe certamente il Regno Unito - ma in Australia è già disponibile al prezzo di 12.790 sterline per l'Alfa, 9.059 per la Delta e 6.926 per la Omega. 


NOTIZIE CORRELATE
  • Green Planet
    29 Novembre 2019
    Anche Royal Enfield guarda all’elettrico: in un’intervista rilasciata alla rete CNBC, il nuovo CEO Vinod Dasari s’è infatti sbilanciato con una dichiarazione particolarmente interessante…
  • Green Planet
    13 Novembre 2019
    Quello visto a EICMA è per ora nulla più che un “progetto di ricerca”. In merito alla EV Concept, infatti, Kawasaki non s’è sbottonata tenendo per sé dettagli e informazioni più tecniche. In ogni caso, quella dell’elettrico è senza dubbio una strada tutta da esplorare…
  • Green Planet
    14 Giugno 2019
    Da Torino l’Italiana Tacita guarda a ovest, annunciando la prossima apertura di una sede in Florida. Miami diventerà il centro nevralgico per il consolidamento sul mercato americano, ma nei piani dell’azienda produttrice di moto 100% elettriche ci sono anche Caraibi e Sud America