NOVITA' MOTOCICLISMO

Savic Alpha, la "café elettrica" australiana

Il design è vintage, ma la tecnologia moderna: la nuova moto elettrica svelata al Melbourne Moto Expo dalla start up Savic Motorcycles ha motore da 60 kW e batterie da 11 kWh per circa 250 km di autonomia. Attesa per il 2020, costerà 12.800 euro e sarà disponibile anche in varianti meno potenti con prezzi più accessibili

Savic Alpha, la "café elettrica" australiana
In silenzio a 160 km/h
Look dalla forte personalità, tecnologia che promette divertimento e un prezzo accessibile. Ha suscitato scalpore il primo concept della Savic Motorcycles, la start up australiana creata dal 26enne Dannis Savic, presentato al Melbourne Moto Expo. Ispirata alle café racer del passato, la nuova moto elettrica denominata Alpha è costruita attorno a una semplice struttura in tubi d'acciaio e miscela una carrozzeria vintage fatta di lamiera nuda e pelle, con elementi moderni come il doppio faro e il cruscotto digitale. Moderna è la tecnologia elettrica, con un motore da 60 kW (80 CV) e 150 Nm che la spinge fino a 160 km/h prima dell’intervento del limitatore, mentre le batterie da 11 kWh consentono viaggi fino a 250 km. I componenti elettrici erano nettamente separati sul prototipo esposto, ma nella versione definitiva dovrebbero avere una migliore integrazione, essere più compatti e avere un sistema di raffreddamento a liquido. Il peso definitivo dovrebbe aggirarsi intorno ai 180 kg, con possibili variazioni dovute alla possibilità di personalizzare la moto scegliendo diversi elementi, compresa forcella, ammortizzatori, ruote e pneumatici. L’obiettivo dei responsabili della Savic Motorcycles è di avviare la produzione di una prima serie di 50-100 esemplari della Alpha nel 2019 ed effettuare le prime consegne nel 2020. Il prezzo fissato è di 14.500 dollari (circa 12.800 euro), ma dovrebbero arrivare nel prossimo futuro anche altre versioni meno sofisticate, con motore depotenziato a 20 kW (circa 27 CV) e un listino intorno agli 8.700 dollari (circa 7.700 euro).

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Green Planet
    14 Giugno 2021
    Realizzata in circa un anno di lavoro da un team di studenti universitari olandesi, la Delta-XE vanta una scheda tecnica parecchio interessante. A spingerla c'è motore elettrico da 200 CV e 170 Nm di coppia, sufficienti per garantire un'accelerazione da 0 - 200 km/h in meno di 6 secondi
  • Green Planet
    22 Aprile 2021
    L’accordo tra i due costruttori svedesi prevede l’utilizzo delle moto elettriche Ösa per l’assistenza alle vetture attive nel servizio di condivisione di Volvo. Una scelta che permette di risparmiare tempo e denaro per raggiungere le auto, di potere parcheggiare accanto alla vettura e di effettuare le pulizie degli interni collegando l’aspirapolvere alle batterie della moto
  • Green Planet
    17 Aprile 2021
    La moto elettrica che ha colpito i visitatori del CES di Las Vegas nel 2020 potrebbe arrivare sul mercato entro quest'anno, anche se probabilmente soltanto in Cina, mentre il debutto in Europa sarebbe rimandato a data da stabilire. Incerti sono la configurazione del sistema elettrico prescelto per il modello di lancio e la dotazione di serie prevista