NOVITA' MOTOCICLISMO

Rock Biker Friends, ad Arese motogiro e beneficenza con la M1 di Rossi

Questo sabato alle porte di Milano si terrà un motogiro benefico che raccoglierà fondi per la costruzione di un pozzo in Africa. Ricco il programma: Motopasseggiata per le vie di Arese, spettacolo dell'adventure rider Simone Zignoli, tanta buona musica e, ospite d'onore, la Yamaha M1 di Valentino Rossi

Rock Biker Friends, ad Arese motogiro e beneficenza con la M1 di Rossi
Per l'Africa
Sabato 21 Settembre ad Arese (Milano) si terrà Rock Biker Friends, una Motopasseggiata benefica per le vie della cittadina milanese che permetterà agli appassionati di divertirsi e anche di fare del bene: i proventi della manifestazione saranno devoluti all'associazione Maisha Marefu Onlus che li utilizzerà per la costruzione di un pozzo in Africa. Il ritrovo è alle 14.30 presso la sede di Capit Performance (azienda leader nella produzione di termocoperte per le gomme racing) in via Mattei 45 ad Arese, alle 15.30 inizierà la Motopasseggiata, un giro di circa 8 chilometri alla scoperta delle più belle vie di Arese, per giungere poi all'auditorium Aldo Moro in Viale Achille Varzi. Qui dalle 17.00 sarà possibile conoscere motociclista e viaggiatore Simone Zignoli che racconterà i suoi tour in giro per il mondo mostrando foto e video delle sue recenti avventure e delle iniziative benefiche che ha promosso. In questa occasione sarà presente anche una delegazione della Onlus Maisha Marefu che presenterà le proprie iniziative e spiegherà nel dettaglio il progetto per la realizzazione del pozzo.
Il programma non finisce qui, perché alle 18.30 dall'Auditorium ci si sposterà in carovana presso il centro commerciale Giada in via dei Platani 6, dove sarà possibile ammirare la Motoesposzione che avrà come "ospite" di onore la M1 di Valentino Rossi, non mancheranno poi street food e bancararelle con gadget. Il finale sarà in musica, grazie alla presenza delle band 4 More e Pollice (Police cover band). Le iscrizioni sono di 15 euro per la Motopasseggiata e lo spettacolo di Simone Zignoli e 5 euro solo per lo spettacolo di Zignoli. L'ingresso alla Motoesposizione con musica live invece è gratuito con donazione libera.