NOVITA' MOTOCICLISMO

Regent No. 1, vintage a zero emissioni

Arriva dalla Svezia l’ultima moto elettrica dallo stile retrò ideata per gli spostamenti urbani. Il motore nel mozzo posteriore ha 15 kW e velocità limitata a 120 km/h per preservare l’energia. Grazie anche al sistema rigenerativo l'autonomia dichiarata è di 150 km, costa 9.500 euro

Regent No. 1, vintage a zero emissioni
Prime consegne a maggio 2020
L’elettrico vintage seduce sempre di più e le proposte ispirate al passato sono numerose. L’ultima in ordine di tempo ad essere svelata arriva dalla Svezia per merito della nascente Regent Motorcycles. È la Regent No. 1, modello con stile che richiama in modo evidente le classiche moto degli anni Sessanta e Settanta grazie al telaio in acciaio a vista, il sellino “lungo” e le grafiche sul “serbatoio”. Dal passato arrivano pure i cerchi a raggi da 18”, la tradizionale forcella telescopica e i due ammortizzatori con molle cromate. Dietro l’apparenza old, però, si cela una moderna tecnologia elettrica con un motore da 15 kW inserito nel mozzo posteriore pensato per viaggi tranquilli e per non superare i 120 km/h. Le batterie, insieme al sistema di gestione, occupano lo spazio del motore tradizionale e possono accumulare fino a 5,76 kWh sufficienti per un'autonomia di 150 km. Una risultato discreto reso possibile anche dal sistema di recupero di energia in decelerazione che assiste l’impianto frenante con ABS. Troviamo poi fari a Led, strumentazione con schermo touchscreen, il sistema GPS per “navigazione” e l’antifurto satellitare. La Regent No. 1 è già ordinabile dal sito del costruttore scandinavo, il prezzo di listino è di 9.500 euro ma per i primi 100 esemplari è previsto uno sconto del 10% che riduce l’esborso a 8.550 euro. Per la consegna, però, si dovrà attendere maggio del prossimo anno, quando saranno completati i primi esemplari.


NOTIZIE CORRELATE
  • Green Planet
    18 Settembre 2019
    Il produttore canadese Bombardier ha presentato sette prototipi di veicoli elettrici, tra questi da segnalare tre veicoli e tre ruote, di cui uno sviluppato sulla base della Can AM Ryker a benzina, una moto stradale e uno scooterone sportivo
  • Green Planet
    13 Settembre 2019
    La rassegna nata per promuovere la mobilità elettrica affianca alla tre giorni di convegni e seminari una serie di iniziative volute per avvicinare il pubblico ai veicoli a batterie. Le due ruote saranno presenti con modelli da vedere e provare, come le moto di Energica e gli scooter di Askoll e Niu. Test ride anche per bici a pedalata assistita e monopattini elettrici. Seguiteci, insella.it è media partner dell'evento!
  • Green Planet
    18 Agosto 2019
    Le due moto elettriche del costruttore torinese saranno disponibili dall’anno prossimo con la nuova unità sviluppata dal reparto ricerca e sviluppo di Tacita, la T44KW. Un motore a magneti permanenti raffreddato a liquido con potenza di 44 kW e coppia massima di 100 Nm che sarà introdotto sui modelli italiani a partire dal 2020