NOVITA' MOTOCICLISMO

Prova Beta RR300 2T m.y. 2022, gioiellino pronto gara - VIDEO

Abbiamo messo alla frusta la nuova Beta RR300 2T, moto che attualmente sta dominando nel mondiale Enduro con Brad Freeman scoprendo che a una straordinaria efficacia si accoppia anche un'insospettabile facilità d'suo. Ecco come va!

Prova Beta RR300 2T m.y. 2022, gioiellino pronto gara - VIDEO
Gioiellino pronto gara
Beta Motor introduce la nuova gamma enduro 2022 e lo fa senza stravolgere i propri mezzi ma apportando alcune migliorie per rendere le proprie moto vincenti ancora più appetibili. Abbiamo voluto provare nello specifico la nuova Beta RR300 2 Tempi dato che questa è la moto che sta attualmente dominando nel Mondiale Enduro comandando la classifica nelle mani del pilota ufficiale Brad Freeman. Da notare che il mezzo guidato da Brad Freeman è praticamente quasi di serie ad eccezione di un comparto sospensioni diverso e delle mappature centralina fatte ad hoc per il pilota. In poche parole la RR 300 2 Tempi vuole dare la possibilità a tutti di avere un mezzo estremamente performante ed allo stesso tempo agile e facile da guidare. Noi l'abbiamo messa alla frusta, ecco come va!

 



NOTIZIE CORRELATE
  • News
    06 Agosto 2021
    Il prossimo 3 ottobre sarebbe stato in calendario il Beta Day 2021, l’evento annuale che raccoglie moltissimi appassionati della Casa di Rignano sull’Arno (FI) presso lo stabilimento dell’azienda, per una grande festa a base di motori; la ripresa della pandemia di COVID-19 però impone prudenza e l’esigenza di tutelare la sicurezza di partecipanti e staff ha costretto Betamotor a rimandare l’appuntamento al 2022, molto a malincuore.
  • Moto
    05 Agosto 2021
    Potente ma con un'erogazione gestibile anche da piloti "amatori", la RR 300 sfodera un ciclistica di qualità e un comportamento sempre ben prevedibile. L'abbiamo provata a fondo, ecco la nostra videoprova!
  • News
    02 Agosto 2021
    I nuovi modelli presentano una nuova grafica nei colori rosso/ bianco/nero, ed è cambiato il colore di alcuni dettagli. L’aggiornamento tecnico invece ha riguardato il setting della forcella, con l’obiettivo di ottimizzare la curva elastica in affondamento e a fondo corsa