NOVITA' MOTOCICLISMO

Peugeot Scooters insieme a Mahindra

Per far fronte alla crisi nel mercato delle due ruote, Peugeot ha trovato una soluzione stringendo un accordo con il gruppo indiano Mahindra & Mahindra per allargare anche i propri orizzonti sul mercato internazionale, soprattutto indiano. All'interno dell'azienda sarà prevista una riorganizzazione delle attività e del personale, e in previsione c'è la realizzazione di nuovo veicolo nel 2017 

Peugeot Scooters insieme a Mahindra
Mahindra al 51%
A causa della crisi sul mercato, il gruppo francese PSA Peugeot Citroen ha accettato l'offerta del gruppo indiano Mahindra&Mahindra di acquisire il 51% del capitale della Peugeot Scooters. La direzione della casa francese ha presentato ieri un piano di ristrutturazione dell'attività e di rafforzamento del marchio e dei suoi prodotti che comprende la terziarizzazione di alcune fasi della produzione e della logistica. Inoltre è previsto anche un nuovo progetto di riorganizzazione dei posti di lavoro e delle competenze con una serie di prepensionamenti su base volontaria che riguarderanno circa ottanta persone e l'integrazione di nuovi giovani figure che lavoreranno sul lancio di un nuovo veicolo previsto per il 2017. Questo accordo con Mahindra permetterà al marchio storico Peugeot di diversificare le sue attività e di accelerare lo sviluppo internazionale, in particolar modo sul mercato indiano, uno dei più dinamici al mondo. Questa collaborazione prevederà  la sottoscrizione da parte di Mahindra&Mahindra di un aumento di capitale riservato pari a 15 milioni di euro. Il gruppo indiano farà inoltre un'acquisizione di azioni presso PSA per detenere, alla fine delle operazioni, il 51% del capitale di Peugeot Scooters, rafforzando così la sua posizione sul mercato delle due ruote e locale, dominato ora dalle marche Hero e Honda. Frédéric Fabre, Direttore Generale di Peugeot Scooters, ha dichiarato: ''Ho presentato questa mattina alle parti sociali un piano che chiarisce il futuro di Peugeot Scooters. C'è prima di tutto il piano per la riorganizzazione dell'attività che è per noi di primaria importanza. A seguire, la partnership strategica con il Gruppo Mahindra & Mahindra che ci darà l'opportunità di accelerare il nostro sviluppo geografico. Si tratta di opportunità che permetteranno di mettere al sicuro l'avvenire di Peugeot Scooters e di dare un futuro industriale al sito di Mandeure''. 


NOTIZIE CORRELATE
  • News
    20 Luglio 2019
    Il nuovo servizio BMW Motorrad Service Check-in permette di prenotare online qualsiasi intervento di manutenzione per la moto o per lo scooter presso un centro Centro Service BMW Motorrad
  • Industria e finanza
    02 Luglio 2019
    Il mese di giugno si chiude con un +2,9% ed un totale di 28.363 nuove immatricolazioni tra moto e scooter di cilindrata superiore a 50cm3. Gli scooter, nel dettaglio, crescono del 4,3%, mentre del moto dello 0,7%. Tra le preferite rimangono le cilindrate oltre i 1.000cm3, con naked ed enduro stradali ai vertici della classifica
  • Green Planet
    13 Giugno 2019
    La partnership con Gogoro recentemente annunciata da Yamaha dà ora i suoi primi frutti. In arrivo sul mercato taiwanese per il mese di agosto, l’EC-05 sarà il primo scooter firmato dalla Casa nipponica a permettere lo scambio - anziché la ricarica  - della batteria scarica