NOVITA' MOTOCICLISMO

Peugeot Scooters insieme a Mahindra

Per far fronte alla crisi nel mercato delle due ruote, Peugeot ha trovato una soluzione stringendo un accordo con il gruppo indiano Mahindra & Mahindra per allargare anche i propri orizzonti sul mercato internazionale, soprattutto indiano. All'interno dell'azienda sarà prevista una riorganizzazione delle attività e del personale, e in previsione c'è la realizzazione di nuovo veicolo nel 2017 

Peugeot Scooters insieme a Mahindra
Mahindra al 51%
A causa della crisi sul mercato, il gruppo francese PSA Peugeot Citroen ha accettato l'offerta del gruppo indiano Mahindra&Mahindra di acquisire il 51% del capitale della Peugeot Scooters. La direzione della casa francese ha presentato ieri un piano di ristrutturazione dell'attività e di rafforzamento del marchio e dei suoi prodotti che comprende la terziarizzazione di alcune fasi della produzione e della logistica. Inoltre è previsto anche un nuovo progetto di riorganizzazione dei posti di lavoro e delle competenze con una serie di prepensionamenti su base volontaria che riguarderanno circa ottanta persone e l'integrazione di nuovi giovani figure che lavoreranno sul lancio di un nuovo veicolo previsto per il 2017. Questo accordo con Mahindra permetterà al marchio storico Peugeot di diversificare le sue attività e di accelerare lo sviluppo internazionale, in particolar modo sul mercato indiano, uno dei più dinamici al mondo. Questa collaborazione prevederà  la sottoscrizione da parte di Mahindra&Mahindra di un aumento di capitale riservato pari a 15 milioni di euro. Il gruppo indiano farà inoltre un'acquisizione di azioni presso PSA per detenere, alla fine delle operazioni, il 51% del capitale di Peugeot Scooters, rafforzando così la sua posizione sul mercato delle due ruote e locale, dominato ora dalle marche Hero e Honda. Frédéric Fabre, Direttore Generale di Peugeot Scooters, ha dichiarato: ''Ho presentato questa mattina alle parti sociali un piano che chiarisce il futuro di Peugeot Scooters. C'è prima di tutto il piano per la riorganizzazione dell'attività che è per noi di primaria importanza. A seguire, la partnership strategica con il Gruppo Mahindra & Mahindra che ci darà l'opportunità di accelerare il nostro sviluppo geografico. Si tratta di opportunità che permetteranno di mettere al sicuro l'avvenire di Peugeot Scooters e di dare un futuro industriale al sito di Mandeure''. 


NOTIZIE CORRELATE
  • News
    24 Dicembre 2019
    La norma per l’estensione degli ecobonus di ulteriori 12 mesi è stata inserita nel decreto Milleproroghe. Invariato il meccanismo dell'incentivo: rimangono confermati il vincolo della rottamazione di un mezzo inquinante e la soglia massima dei 3.000 euro del bonus
  • News
    11 Ottobre 2019
    La cinese NIU rafforza la propria presenza in Italia aprendo a Milano il suo primo Flagship Store. Tra i piani aziendali vi sono anche l’apertura di nuovi negozi a Roma, Firenze e Napoli e la collaborazione con compagnie di scooter sharing e food delivery
  • News
    09 Ottobre 2019
    S’è chiusa domenica scorsa con la tappa di Cervesina la 15esima edizione della della Polini Italian Cup, trofeo organizzato per la prima volta nel 2005 dal Moto Club Bergamo. L’Autodromo Tazio Nuvolari è stato teatro di un bellissimo finale di stagione che, tra gli Open 100, ha visto trionfare Filippo Corsi