NOVITA' MOTOCICLISMO

Peugeot, novità per la città e per il trekking

Sono quattro le novità annunciate dal marchio del Leone per pedalare senza fatica in città e fuori: la eC02, è un ciclo dallo stile classico e autonomia di 80 km, mentre per chi vuole varcare i confini della città ci sono tre modelli della serie eT01 con al vertice la FS PowerTube

Peugeot, novità per la città e per il trekking

Prezzi da 1.799 euro
Peugeot Cycles prosegue nel rinnovamento della gamma di bici a pedalata assistita. Dopo avere svelato la neo retrò eLC01 ad arricchire la collezione concepita dal Peugeot Design Lab sono altri quattro modelli assemblati nello stabilimento Cycleurope di Romilly sur Seine, nel dipartimento francese di Aube. Il riferimento per gli spostamenti urbani è la eC02 (1.799 euro), city bike che si pone in posizione intermedia tra la più economica eC03 (1.199 euro) e la più preziosa eC01 (1.999 euro). Un modello dalle linee classiche e con telaio a scavalco basso comodo per agevolare la salita e la discesa dal ciclo. A fornire comfort sono pure la forcella Suntour CR7V e l’assistenza del motore Bosch Active abbinato a batterie da 300 Wh fissate sul portapacchi che garantiscono fino a 80 km di autonomia, 100 km con gli accumulatori da 400 Wh in opzione (200 euro). I freni sono di tipo tradizionale, il peso di 24,5 kg. Le altre tre novità vanno a completare la gamma trekking e possono essere utilizzare sia per pedalate in città sia per lunghe escursioni fuori porta e per i viaggi. La versione d’accesso della serie è la eT01 D8 (2.299 euro) con classica ciclistica da uomo con batterie poste sul tubo obliquo da 400 Wh per pedalate elettriche di 110 km. Il motore è sempre il Bosch Active nel movimento centrale azionabile tramite 4 modalità di assistenza. Ha forcella ammortizzata, cambio a 8 velocità, freni a disco da 180/160 mm e dotazione completa di luci, gomme specifiche per e-bike, cavalletto e portapacchi. La eT01 Sport (2.299 euro) cambia soltanto per il telaio più sportivo mentre la eT01 FS PowerTube (3.699 euro) si distingue per numerosi elementi, a cominciare dal telaio con sospensione posteriore e con accumulatori da 500 Wh integrati nel tubo obliquo capaci di fornire supporto fino a 130 km. Il motore è la versione più evoluta del Bosch Active, la Plus, che aggiunge maggiore spunto, utile per affrontare con meno fatica salite e lunghi percorsi. Migliorano pure le componenti, come i freni di tipo idraulico firmati Magura e la forcella da 63 mm della Suntour. Tutti i modelli sono acquistabili online sul sito di Peugeot Cycles o dai concessionari del Leone aderenti con diverse taglie e differenti colorazioni.

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Green Planet
    28 Settembre 2020
    Le MTB elettriche continuano a essere le protagoniste assolute del mercato nazionale, e anche alla rassegna romagnola facevano la parte del leone. Tante le proposte esposte a Rimini, ecco le dieci più interessanti che abbiamo visto
  • Green Planet
    26 Settembre 2020
    Sono due gli orientamenti scelti dai produttori che hanno esposto le e-bike con ruote da 20” alla rassegna riminese, con il primo che persegue lo stile per sedurre gli appassionati e il secondo che segue la moda delle gomme “grasse”. In arrivo anche esemplari con una configurazione da “ciclomotore” con sospensioni a molle nel posteriore
  • Green Planet
    24 Settembre 2020
    Le bici a pedalata assistita cittadine sono sempre più richieste perché consentono spostamenti rapidi con costi di gestione bassi. A dare una spinta al mercato è anche l’arrivo di molte novità, ecco e-city più interessanti viste a Rimini