NOVITA' MOTOCICLISMO

Pastori in Moto, adventouring e cultura in Sardegna

Riferimento internazionale per il mototurismo in Sardegna, Pastori in Moto ha pubblicato il calendario degli eventi per il 2019 con un’ampia offerta composta da più di 25 tour che valorizzano la cultura, la natura e l’enogastronomia dell’isola

Pastori in Moto, adventouring e cultura in Sardegna
Un archivio unico
Dalla comunione di intenti di un pastore, un fitness trainer e un ingegnere elettronico è nato Pastori in Moto, un sodalizio che, dal 2017, si pone l’obiettivo di rendere la Sardegna un riferimento internazionale per il mototurismo, offrendo ai motociclisti risorse, eventi mirati e un vasto archivio di percorsi lungo tutto il territorio, con itinerari per le due ruote curati chilometro per chilometro.
Anche per il 2019 il tour operator ha in programma un ricco calendario di eventi mototuristici con più di 25 appuntamenti su strada e fuoristrada: maratone invernali verso i comprensori sciistici, mototrekking tra cale e canyon e attività più legate alla tradizione, come i viaggi alla scoperta degli storici carnevali sardi, uscite mondane in costa e tappe su aspri sentieri nei boschi di Barbagia.
Tra questi autentiche avventure fra mungiture, degustazioni e “cammini in moto” sui percorsi della transumanza, pensati per essere affrontati in solitaria, utilizzando le tracce GPS, mentre per comunicare e tenere sotto controllo la posizione dei compagni di avventura, Pastori in Moto ha sviluppato un’app specifica per smartphone. Lungo il tracciato saranno segnalate possibili tappe isolate ma sicure per il pernottamento, da viversi in tenda, in pinnettos (antichi ovili caratteristici), santuari, celle o piccoli rifugi un tempo destinati ai pastori.
Uno degli appuntamenti più collaudati e apprezzati è il Raid degli Oliveti, un appuntamento off road per maxi enduro che attraversa gli oliveti più belli della Sardegna, con intermezzi tecnici e degustazioni di olii monovarietali di grande pregio. Tutte le info sul sito pastorinmoto.org.


NOTIZIE CORRELATE
  • News
    14 Settembre 2019
    Mondiale motocross - Si è appena conclusa l'ultima qualifica del 2019, ora per chiudere la stagione restano solo le due gare del GP di Shanghai. Ha conquistato la qualifica l'ormai inarrestabile Glenn Coldenhoff, in MX2 invece si è confermato Prado
  • News
    14 Settembre 2019
    il 23 settembre aprirà il villaggio a Rimini, il 25 partirà la prima delle 4 tappe riservate alle moto enduro e dual di grossa cilindrata. L'evento in collaborazione con Continental si concluderà a Castiglion Fiorentino dopo quasi 900km, in prevalenza su sterrati facili. Navigazione anche a gps, oltre 460 iscritti. Urbinati: "Ogni giorno un'avventura diversa". Ceci: "Vedrò luoghi familiari con occhi diversi. Copioli: "Solo sulle strade meno battute si può godere in pieno la bellezza dell'Italia"
  • News
    12 Settembre 2019
    L'edizione 2019 va in archivio con grande soddisfazione di partecipanti e organizzatori. Tre percorsi da Sanremo a Sestriere, tante moto diverse e un'unica passione per la guida sullo sterrato. La nuova Ténéré 700 regina della manifestaizione, per il futuro si pensa a una classifica di regolarità. Nei prossimi giorni su InSella.it tre report video con i grandi campioni e i finisher della Hardalpitour