NOVITA' MOTOCICLISMO

Orcal, tre 125 per il mercato italiano

Il marchio francese sbarca in Italia importato da Valenti Racing proponendo tre moto, Astor, Sirio e SK01, tutte tre motorizzate 125 e caratterizzate da un prezzo parecchio interessante. Ecco come sono fatte

Orcal, tre 125 per il mercato italiano
La pioniera sul nostro mercato è stata Mash, marchio di origine francese che propone moto retrò realizzate in Cina caratterizzate da prezzi bassi e costi di gestione accessibili. Dopo di lei sono arrivati diversi altri marchi (un esempio è Vervemoto) che hanno popolato il mercato delle piccole cilindrate con moto con alla base la stessa formula e cioè, stile europeo vintage e prezzi di listino molto contenuti. Ultima in ordine di tempo è Orcal, marchio nato a Marsiglia (ma i prodotti sono assemblati in Cina) che, dopo un periodo di rodaggio nel solo mercato francese, sbarca in Italia grazie all'importatore Valenti Racing, storico distributore della gamma off road di Suzuki e costruttore delle piccole Valenti 50 e 125.
Le moto, in arrivo a gennaio 2022 saranno tre, la Astor, la Sirio e la SK01, tutte e tre sono caratterizzate da un motore monocilinrico 125 quattro tempi, Euro 5, con prezzi d'attacco che partono da 2.780 euro fino a a 4.270.
A sinistra la neo retrò Astor, mentre a destra la scramblerina Sirio

Come sono fatte e quanto costano
Nello specifico la Astor è una neo retrò con a disposizione il giusto fascino per conquistare i motociclisti nostrani: motore 125 raffreddato ad aria, livrea bicolore (nero/grigio o grigio/nero), cerchi a raggi, fari e retrovisori tondi, soffietti parapolvere sugli steli della forcella e la giusta quantità di cromature. Il prezzo al pubblico sarà di 2.780 euro. Assieme a lei arriveranno la Sirio, una scramblerina sempre con motore 125 raffreddato ad aria con forcella con soffietti, sella piatta, gomme moderatamente tassellate e un prezzo di 2.890 euro e, infine, la SK01, modello di punta della gamma: una naked dall'aspetto ultramoderno con motore sempre 125 ma questa volta raffreddato a liquido, dotata di ABS Bosch e iniezione Magneti Marelli. La SK01 sarà disponibile in due colorazioni, nero e grigio opaco al prezzo di 4.270 euro. 

Qui sopra la naked SK-01, l'unica con motore raffreddato a liquido

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Moto
    16 Ottobre 2015
    La Astor 125 è l’ultima arrivata sulla scia del successo delle piccole moto in stile retrò come la Mash. È prodotta in Cina e, al momento, distribuita solo in Francia. Monta un motore 125 4 tempi e la linea ricorda un po' quella della Ducati GT 1000. Prezzo interessante
Filtra tutti i contenuti per marca
Eicma 2021
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
IN EDICOLA
Sul numero di alVolante in edicola
Fresche di lancio già guidate
Green Planet