NOVITA' MOTOCICLISMO

Novità moto Intermot 2017 - Honda CB1100 RS: special di serie

Con una serie di interventi mirati Honda ha trasformato la classica CB1100 EX in un'aggressiva Cafè Racer, con cerchi da 17", manubrio a piega bassa e assetto sportivo

Novità moto Intermot 2017 - Honda CB1100 RS: special di serie
Honda racer
A Intermot Honda presenta anche una nuova versione della stradale retrò CB1100 ispirata alle café racer. Si chiama CB1100 RS e sfoggia cerchi in lega leggera da 17” (anziché da 18" come sulla CB 1100 EX), pneumatici sportivi ribassati, manubrio a piega bassa, freni potenziati con pinze radiali Tokico che lavorano su maxi dischi da 310 mm e un assetto più caricato sull’anteriore, con geometrie del telaio più "corte" che dovrebbe dare un bel "caratterino" alla RS. In bella mostra anche la nuova coppia di ammortizzatori posteriori, dotati di serbatoio separato e la forcella a steli rovesciati, anodizzati oro, da 43 mm (41 mm sulla versione "base" EX).
Comuni alla versione EX invece le modifiche che riguardano le sovrastrutture:  il serbatoio è stato riprogettato ed ora è totalmente privo di saldature a vista, mentre fianchetti, sella, parafango posteriore e pedane, sono stati ridisegnati per conferire un “carattere” ancora più forte. Belle le nuove luci a LED, che donano un tocco sofisticato al design retrò dei due modelli, mentre i silenziatori doppi, ma più corti, promettono di esaltare il sound del massiccio 4 cilindri in linea di 1.140 cm3 in grado di erogare una potenza massima di 90 CV.
NOTIZIE CORRELATE
  • News
    17 Giugno 2019
    Marc approfitta della carambola innescata da Jorge e scappa a +37 nel mondiale. Il maiorchino fa un enorme regalo al compagno di squadra, proprio nel momento di maggiore tensione tra i due. Il campionato si consola con la prestazione incredibile di Quartararo: il rookie francese sfodera la seconda pole e il primo podio in MotoGP al termine di una gara che ha resuscitato anche la Yamaha
  • News
    16 Giugno 2019
    MotoGP news – Autore di un’ottima partenza sul circuito del Montmelò, Jorge Lorenzo per la prima volta in questo 2019 è stato nelle posizioni di testa, ma poi ha innescato una clamorosa carambola che ha coinvolto gli incolpevoli Valentino Rossi, Maverick Vinales e Andrea Dovizioso
  • News
    11 Giugno 2019
    Progettato più per infrangere record, il potentissimo Mean Mower V2 ha conquistato un altro primato questa volta nella categoria accelerazione. Il potentissimo tosaerba, equipaggiato con il motore della CBR 1000 RR, ha raggiunto i 160 km/h in soli 6, 2 secondi!