NOVITA' MOTOCICLISMO

Niu N-GT e M+, scooter elettrici connessi e geolocalizzati

Sono un “cinquantino” e un "125" le novità a zero emissioni presentate da Niu a Parigi. Il “piccolo” M+ viaggia a 45 km/h per oltre 100 km, il più grande N-GT arriva a 70 km/h di velocità e a più di 130 km di autonomia. Entrambi sono dotati di sistema per la geolocalizzazione tramite app. Arriveranno nel 2019 ma si possono preordinare con sconto su Indiegogo

Niu N-GT e M+, scooter elettrici connessi e geolocalizzati
Tecnologia Bosch, Panasonic e Vodafone
Debutto parigino per i nuovi scooter elettrici di Niu, il principale produttore mondiale di motoveicoli a batterie. Le novità presentante durante il Niu Urban Mobility Summit, evento internazionale sulla mobilità sostenibile, sono state sviluppate appositamente per il mercato europeo e realizzate in collaborazione con Bosch (fornitore dei motori), Panasonic (batterie) e Vodafone (connettività). I due modelli sono il “cinquantino” M+ e lo scooter N-GT. Il primo è la versione riprogettata della M-Series omologata per due persone, ed è mosso da un motore da 1,2 kW con velocità limitata a norma di legge, ossia a 45 km/h. Ha accumulatori con capacità di 2 kWh per un’autonomia dichiarata di oltre 100 km. Il Niu N-GT invece è un modello pensato anche per escursioni fuori città, grazie a un’unità Bosch da 3 kW e alla velocità di 70 km/h. Le batterie agli ioni di litio removibili sono due da 2,16 kWh e consentirebbero viaggi a emissioni zero superiori ai 130 km. Entrambi i modelli sono dotati di una Sim Vodafone prepagata per connettersi all’apposita app che consente di localizzare gli scooter da remoto tramite Gps, di effettuare il tracciamento in caso di furto e la diagnostica, nonché di contattare i centri di assistenza. Il sistema, inoltre, è pensato per consentire a Niu di monitorare il funzionamento dei modelli al fine di migliorare l’efficienza della flotta elettrica del costruttore cinese. I nuovi scooter sono da subito disponibili in numero limitato per il preordine sulla piattaforma Indiegogo a prezzi scontati di 2.299 euro per l’M+ e di 3.999 euro per l’N-GT. Dal gennaio del 2019 sarà possibile acquistarli, rispettivamente a 2.599 e 4.499 euro, presso i 650 punti vendita europei, compresi quelli di Milano, Napoli, Venezia, Roma, Firenze, Palermo, Bologna, Torino e Genova.


NOTIZIE CORRELATE
  • Green Planet
    18 Novembre 2019
    Da produttore di bici a pedalata assistita a fornitore di soluzioni a emissioni zero per la mobilità urbana. È l’evoluzione compiuta dall’azienda veneta con l’introduzione nei propri listini di due scooter elettrici con marchio Waye, il W1 e il W2, e di altrettanti quadricicli della Today Sunshine denominati M1 e M2. Rinnovata anche la gamma e-bike di Italwin e Wayel
  • Green Planet
    08 Novembre 2019
    Concepito da Kiska design è lo scooter elettrico con il quale il colosso cinese intende conquistare quote del mercato europeo delle due ruote a emissioni zero. Un modello con numerosi elementi innovativi, come il motore da 3 kW montato lateralmente, le sospensioni idrauliche adattive o il sistema frenante CBS. L’autonomia è di 100 km, la velocità di 80 km/h
  • Green Planet
    08 Novembre 2019
    L’avanzata del produttore cinese nel marcato europeo procede con l’arrivo di nuovi modelli progettati per gli utenti del Vecchio Continente, compresa una bici a pedalata assistita che rappresenta l’esordio nel settore del marchio. Entro metà 2020 saranno in commercio anche tre scooter con motori Bosch, batterie Panasonic e connessione Vodafone