NOVITA' MOTOCICLISMO

Niu N-GT e M+, scooter elettrici connessi e geolocalizzati

Sono un “cinquantino” e un "125" le novità a zero emissioni presentate da Niu a Parigi. Il “piccolo” M+ viaggia a 45 km/h per oltre 100 km, il più grande N-GT arriva a 70 km/h di velocità e a più di 130 km di autonomia. Entrambi sono dotati di sistema per la geolocalizzazione tramite app. Arriveranno nel 2019 ma si possono preordinare con sconto su Indiegogo

Niu N-GT e M+, scooter elettrici connessi e geolocalizzati
Tecnologia Bosch, Panasonic e Vodafone
Debutto parigino per i nuovi scooter elettrici di Niu, il principale produttore mondiale di motoveicoli a batterie. Le novità presentante durante il Niu Urban Mobility Summit, evento internazionale sulla mobilità sostenibile, sono state sviluppate appositamente per il mercato europeo e realizzate in collaborazione con Bosch (fornitore dei motori), Panasonic (batterie) e Vodafone (connettività). I due modelli sono il “cinquantino” M+ e lo scooter N-GT. Il primo è la versione riprogettata della M-Series omologata per due persone, ed è mosso da un motore da 1,2 kW con velocità limitata a norma di legge, ossia a 45 km/h. Ha accumulatori con capacità di 2 kWh per un’autonomia dichiarata di oltre 100 km. Il Niu N-GT invece è un modello pensato anche per escursioni fuori città, grazie a un’unità Bosch da 3 kW e alla velocità di 70 km/h. Le batterie agli ioni di litio removibili sono due da 2,16 kWh e consentirebbero viaggi a emissioni zero superiori ai 130 km. Entrambi i modelli sono dotati di una Sim Vodafone prepagata per connettersi all’apposita app che consente di localizzare gli scooter da remoto tramite Gps, di effettuare il tracciamento in caso di furto e la diagnostica, nonché di contattare i centri di assistenza. Il sistema, inoltre, è pensato per consentire a Niu di monitorare il funzionamento dei modelli al fine di migliorare l’efficienza della flotta elettrica del costruttore cinese. I nuovi scooter sono da subito disponibili in numero limitato per il preordine sulla piattaforma Indiegogo a prezzi scontati di 2.299 euro per l’M+ e di 3.999 euro per l’N-GT. Dal gennaio del 2019 sarà possibile acquistarli, rispettivamente a 2.599 e 4.499 euro, presso i 650 punti vendita europei, compresi quelli di Milano, Napoli, Venezia, Roma, Firenze, Palermo, Bologna, Torino e Genova.

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Green Planet
    30 Giugno 2020

    Sono 500 gli scooter elettrici in condivisione che saranno disponibili nella Capitale da metà luglio. Si potranno usare in tre modalità di guida con velocità di 50, 80 e 100 km/h e si pagheranno da 0,29 a 0,40 euro/minuto a seconda dell’opzione scelta. Per i nuovi utenti ci sono 20 minuti gratuiti e diversi pacchetti per risparmiare sulla tariffa. Presente un kit igienizzante

  • Green Planet
    23 Giugno 2020

    Il servizio di food delivery e quello di scooter sharing hanno siglato un accordo per consentire ai riders che portano il cibo a casa di farlo in sella agli Askoll in condivisione nelle città di Milano, Torino e Genova. Per usufruire della convenzione sarà sufficiente scaricare l’app di MiMoto e scegliere uno dei pacchetti specifici studiati per i riders

  • Scooter
    20 Giugno 2020

    La start up italiana è pronta al debutto sul mercato con il “cinquantino” Model 4 e il "125" Model 6, modelli accomunati dalle dimensioni generose e da un’estetica originale. Il “piccolo” ha motore da 3,9 kW, velocità di 45 km/h e autonomia di oltre 100 km, il "maggiore" invece ha 4,7 kW, raggiunge gli 85 km/h e percorre 95 km con un pieno