NOVITA' MOTOCICLISMO

Nanni Moretti, con la Vespa di nuovo in giro per Roma

A Ferragosto, sul suo Instagram, il regista romano ha pubblicato un video in cui, a bordo di una Vespa (non l'originale del film, attualmente esposta in un museo) passeggia per Roma replicando, a distanza di 27 anni dall'uscita, il meraviglioso viaggio attraverso la Capitale di Caro Diario

Nanni Moretti, con la Vespa di nuovo in giro per Roma
Remake
Caro diario è uno dei film più amati di Nanni Moretti. Uscito nelle sale italiane nel 1993, la pellicola è entrata fin da subito nel cuore degli appassionati, merito di alcune scene iconiche e, soprattutto, dei “pensieri” di Moretti, su Roma, il cinema, e la vita in generale. Caro Diario, fin dalla locandina però, è anche un meraviglioso tributo alla Vespa, che il protagonista utilizza per esplorare Roma nel primo dei tre episodi con cui è suddiviso il film (In vespa, Isole, Medici): un viaggio a velocità lenta e costante tra le bellezze di una città semideserta (nel film è Ferragosto) dove Moretti si lascia andare a riflessioni sul cinema, sulla sociologia ma anche sull’urbanistica di Roma, così multiforme nella sua diversità. La vespa del protagonista si aggira per la Capitale toccando quartieri storici come la Garbatella, ma anche quartieri più moderni come Spinaceto (Beh, Spinaceto pensavo peggio non è per niente male) fino a Ostia, vicino al luogo dove venne ucciso Pasolini.
Il film fece incetta di premi tra cui il premio per la Miglior Regia al Festival di Cannes e esattamente questo Ferragosto, 27 anni dopo, Nanni Moretti ha voluto celebrarlo pubblicando sul suo instagram un remake di quella meravigliosa passeggiata per Roma: stesso attore, stessa musica (Leonard Cohen), stessa città semideserta ma… Vespa moderna. Del resto non poteva essere altrimenti visto che l’originale blu, una 125 GTR del 1975 è esposta al Museo del Cinema di Torino.

 



NOTIZIE CORRELATE
  • News
    16 Ottobre 2020
    Polini e Vespa sono un binomio “storico” per tutti gli appassionati, l’ultima novità del produttore bergamasco è un kit frizione racing costituito da molla rinforzata e quattro dischi ricoperti con un nuovo materiale che aumenta sensibilmente il coefficiente d’attrito, migliorando così la tenuta sotto sforzo della frizione
  • News
    10 Settembre 2020
    Oggi come ieri, Vespa di conferma icona di stile ed eccellenza mondiale del design. Premiata con la Menzione d’Onore al Premio Compasso d’Oro ADI, la versione elettrica  di Vespa mantiene “lo spirito pionieristico ed innovatore di un brand”
  • News
    09 Settembre 2020
    Avete visto Guenter Schachermayr rischiare la pelle mentre si dondolava a 130 metri d’altezza da una diga in sella a una Vespa; con la Vespa dotata di paracadute lo avete visto buttarsi da un aereo, scalare l’albero della cuccagna, fare un percorso in immersione e volare con l’aquilone trainato da un motoscafo, sempre seduto sul suo scooter. L’obiettivo è stabilire nuovi record da iscrivere sul Guinness dei Primati.