NOVITA' MOTOCICLISMO

MV Agusta: nuovo 4 cilindri da 200 CV per Brutale e F4 e ritorno di Cagiva!

In occasione della presentazione alla stampa della Brutale 800 RR, Giovanni Castiglioni ha fatto il punto sul futuro prossimo del gruppo MV Agusta: in arrivo un nuovo motore 1000 4 cilindri che darà vita a una super Brutale e alla nuova F4. Sono inoltre in cantiere una neoretrò e il rilancio del marchio Cagiva

MV Agusta: nuovo 4 cilindri da 200 CV per Brutale e F4 e ritorno di Cagiva!
Tante novità
Dopo la tempesta dei mesi scorsi, con MV Agusta passata attraverso l'addio di Mercedes e il concordato di continuità, a Schiranna sembra si respiri una nuova aria. Il fondo di investimento russo Black Ocean ha ridato stabilità al gruppo, che, finalmente, per il 2018 può tornare a pensare in grande. Oggi, nella storica sede di Schiranna i vertici aziendali, capitanati da Giovanni Castiglioni, hanno presentato alla stampa la nuova Brutale 800RR (a breve vi racconteremo come va) e anche i piani di sviluppo futuro del gruppo italiano. Il rilancio prevede tre direzioni parecchio interessanti: innanzitutto è stato confermato che arriverà il nuovo motore 1.000 quattro cilindri che darà vita a due modelli decisamente "succosi", una inedita Brutale da 200 CV e l'erede della SBK F4. Inoltre è previsto un allargamento della gamma che andrà a toccare anche il settore delle neo classic, ma, promette il patron Castiglioni, con uno stile originale e non un semplice "copia incolla" di vecchie MV. L'obiettivo comunque è dare filo da torcere alla regina BMW R nineT, per questo la nuova MV potrebbe essere una nuda, ma è lecito sognare persino una semicarenata (o magari tutte e due....) di quelle che ricordano molto da vicino le protagoniste dei mondiali vinti da Giacomo Agostini (in tal senso, la strada è stata già segnata da Magni, che in questi anni ha realizzato una meravigliosa vintage bike su base delle MV "moderne"). L'ultimo punto del piano industriale, lanciato a sorpresa da Giovanni Castiglioni, è il recupero del marchio Cagiva, da troppo tempo sepolto nel cassetto dei sogni irrealizzati. Per il brand dell'elefantino si profila all'orizzonte un modello "green", lo stesso Castiglioni, infatti, ha rivelato che la nuova Cagiva sarà "maneggevole, leggera e, soprattutto... silenziosa". Insomma, le novità sono davvero tante, le vedremo tutte a EICMA 2018?
NOTIZIE CORRELATE
  • News
    14 Settembre 2018
    Domenica 16 settembre, nello stabilimento MV Agusta di Schiranna, si festeggerà Cagiva con il raduno "I 40 anni della moto italiana" promosso dal Cagiva Club Italia: in programma l’esposizione di modelli storici, un motogiro e tanta musica dal vivo
  • News
    10 Settembre 2018
    Dopo le dichiarazioni di Castiglioni arriva anche il comunicato ufficiale di MV Agusta: Fenati non farà parte del progetto Moto2. La sua condotta inaccettabile non rispecchia gli ideali dell'azienda
  • News
    27 Agosto 2018
    Moto2 news – Il mercato della classe di mezzo va avanti e durante il Gran Premio di Gran Bretagna è stato annunciato l’ingaggio di Romano Fenati nel Forward Team, dove sarà alla guida della new entry MV Agusta. Il talento italiano si è detto “Orgoglioso di guidare la F2”