NOVITA' MOTOCICLISMO

MV Agusta: Enrico Pellegrino nuovo responsabile sviluppo strategie e rete commerciale

La famiglia Sardarov continua a rinforzare la squadra di manager impegnati nel rilancio della casa di Schiranna. L'ultimo arrivo è Enrico Pellegrino che ricoprirà il ruolo di responsabile Business & Network Development, occupandosi della direzione strategica e dello sviluppo della rete commerciale

MV Agusta: Enrico Pellegrino nuovo responsabile sviluppo strategie e rete commerciale
Squadra rinforzata
Quando la famiglia Sardarov ha acquisito il controllo totale della MV Agusta, nello scorso ottobre, era stata annunciata un'autentica rivoluzione nell’azienda di Schiranna (VA). Il piano strategico si propone di raggiungere entro il termine di cinque anni una produzione dell’ordine di 25.000 moto l’anno: un obiettivo sicuramente ambizioso, visto che si parte da una situazione in cui l'azienda varesina ha consegnato lo scorso anno meno di 5000 pezzi.
Ma la nuova proprietà russa sta affrontando il progetto con grande impegno e l’operazione procede a gonfie vele. Timur Sardarov, CEO, presidente e azionista di riferimento della MV Agusta, negli stessi giorni dell'acquisizione totale aveva nominato vicepresidente l’ingegnere Massimo Bordi, figura di riferimento della Ducati e successivamente del Gruppo MV Agusta: un grande tecnico (è stato il progettista dei motori Ducati bicilindrici 4V) strettamente legato a Claudio Castiglioni. Ora Sardarov ha chiamato in squadra anche Enrico Pellegrino, dirigente di grandissima esperienza nel settore automotive: dopo avere iniziato la carriera presso la Ford, egli pure aveva lavorato in Ducati, come responsabile commerciale per il mercato italiano. Successivamente era passato alla Yamaha con il ruolo di general manager della filiale italiana, e poi nel 2010 alla Peugeot Motocycles, inizialmente come managing director e successivamente come direttore commerciale dell’intero Gruppo. Originario di Reggio Calabria, Pellegrino ha 56 anni; il suo ruolo all’interno di MV è quello di responsabile Business & Network Development: si occuperà cioè della direzione strategica e dello sviluppo della rete commerciale a livello mondiale.

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Industria e finanza
    21 Settembre 2020
    MV Agusta Motor rafforza la sua presenza in Cina. La Casa di Schiranna ha stretto una partnership con QJ-Motor Co. che si occuperà della distribuzione delle moto italiane nel Paese più popoloso del mondo; per il momento l’accordo è relativo alla parte commerciale e consentirà a MV Agusta di appoggiarsi all’imponente rete di concessionari del Gruppo Qianjiang, ma in questi giorni si sta definendo anche una collaborazione sul piano industriale.
  • News
    03 Settembre 2020
    Frestyler tra i più seguiti e conosciuti, Thibaut Nogues è anche volto e protagonista della nuova divisione MV Agusta Freestyle Division. Il pilota francese, presente a numerosi raduni, eventi e spettacoli internazionali, contribuirà con i suoi spettacoli ad aprire “nuovi mercati e nuove clientele”. Ecco le sue MV personalizzate
  • News
    01 Agosto 2020
    Novità importante sulle versioni 2020 delle MV Agusta Brutale 800 RR, Dragster 800 RR e 800 RC, è il sistema SCS, sviluppato in esclusiva da MV Agusta con Rekluse, che permette di godere sia del tradizionale piacere di usare il cambio, sia della comodità di fare a meno della frizione