NOVITA' MOTOCICLISMO

MV Agusta e KTM insieme per portare le moto di Schiranna Nord America

Con un nuovo accordo di durata pluriennale, MV Agusta e KTM “partono” da oggi alla conquista del mercato nordamericano. Un sodalizio che consentirà una distribuzione più capillare delle moto made in Schiranna in Canada, Stati Uniti e Messico

MV Agusta e KTM insieme per portare le moto di Schiranna Nord America
MV e KTM
MV Agusta e KTM AG puntano ai mercati di Stati Uniti, Canada e Messico con un nuovo accordo di durata pluriennale.
Più nel dettaglio, il sodalizio prevede la distribuzione, la promozione e l’assistenza clienti da parte di KTM USA, della gamma moto di MV Agusta. In pratica: KTM creerà un’apposita società, con sede negli Stati Uniti, dedicata alle operazioni di MV Agusta in Nord America, le cui moto verranno appunto distribuite attraverso concessionari KTM selezionati, oltre ovviamente agli store MV Agusta già esistenti e di prossima apertura.
“Sono particolarmente felice di questo accordo siglato tra due storiche case motociclistiche europee”, ha detto Timur Sardarov, CEO di MV Agusta. “Sono certo - ha aggiunto - che l’impeccabile e capillare organizzazione di vendita di KTM, unita al fortissimo appeal che il nostro marchio esercita da sempre oltreoceano, porteranno grandi soddisfazioni ad entrambe, creando sinergie che ci permetteranno di attuare al meglio la nostra strategia di crescita sui mercati del Nord America”.
Altrettanto entusiasta Hubert Trunkenpolz, membro del CdA di KTM AG che ha commentato: ”Siamo estremamente lieti di iniziare una nuova partnership con un marchio storico di motociclette di tale importanza. La forza dei nostri marchi sta crescendo ovunque nel mondo, in particolare in Nord America dove nel 2022 le vendite supereranno le 100.000 unità con KTM, Husqvarna e GASGAS. Ora la distribuzione anche del marchio MV Agusta arricchirà la nostra già estesa gamma di motociclette premium. Con l’aggiunta del brand italiano di lusso più iconico, saremo in grado di soddisfare i più appassionati motociclisti nordamericani, portando nuove opportunità di business ai concessionari, nuovi e a venire”.

 



NOTIZIE CORRELATE
  • News
    28 Settembre 2022
    La sfida ingegneristica non è come la pensiamo noi: fare il motore da 250 cavalli di una MotoGP con un budget faraonico non è più difficile che progettare un modesto scooterino tenendo il prezzo finale sotto i 2500 euro. Sono solo limiti diversi. Eppure la moto più bella del mondo è nata in tempi economicamente difficili per la Cagiva – ancora non si chiamava MV Agusta – , e con un budget ”tirato”. Non lo sapevate? Il Presidente, Claudio Castiglioni, era un genio anche nel mantenere l’immagine, oltre che nel sognare moto favolose.
  • Moto
    20 Settembre 2022
    La settimana scorsa abbiamo festeggiato i 25 anni della MV Agusta F4, proprio in occasione di questa ricorrenza per volontà del figlio Andrea è nato il brand “Massimo Tamburini”, sotto il quale la Tamburini Corse ha creato la F43 Tributo, versione specialissima della F4 che verrà prodotta soltanto in 25 esemplari
  • News
    18 Settembre 2022
    Sono passati venticinque anni da quando la MV F4 fece il suo debutto ufficiale. Prima di quel 15 settembre in cui un orgoglioso Claudio Castiglioni la presentò alla Società del Giardino di Milano, ci fu un lungo e contrastato periodo di gestazione che però poi portò alla nascita di questo capolavoro su due ruote. Eccovi la storia che finora non è stata mai raccontata
Filtra tutti i contenuti per marca
Eicma 2022
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
IN EDICOLA
Sul numero di alVolante in edicola
Berlina o crossover?
Green Planet