NOVITA' MOTOCICLISMO

MV Agusta debutta tra le e-bike con Amo(re)

Sono la RR e la RE le due bici a pedalata assistita che segnano il debutto della casa varesina nel mondo della mobilità elettrica. Due sportive urbane che puntano su agilità e leggerezza per rapidi spostamenti urbani grazie al supporto elettrico fornito dal kit ebikemotion X35 con batterie da 250 Wh per autonomie fino a 75 km. Di pregio le componenti

MV Agusta debutta tra le e-bike con Amo(re)
In arrivo i monopattini con le “ali”
La Brutale e la Superveloce, come le altre sportive della gamma MV Agusta, sono il massimo per divertirsi in pista o sui percorsi tortuosi, ma non proprio pratiche per girare in città, dove ormai dominano le due ruote elettriche. Un settore, quello con la “scossa”, nel quale debutta pure il costruttore varesino con delle bici a pedalata assistita pensate per fornire agli amanti delle moto con le ali analogo piacere di guida. Un intento sottolineato con il nome “Amo” e con la proposta di due modelli di qualità basati su telai sportivi realizzati da artigiani italiani e creati per assicurare agilità e elevata dinamica di guida. Elementi favoriti pure dall’adozione del sistema Mahle ebikemotion X35, scelto per i diversi vantaggi offerti, a cominciare da quello estetico conferito dall’invisibilità del kit. Gli altri benefici sono la presenza del motore nel mozzo della ruota posteriore che fornisce una “spinta” da dietro simile a quella delle moto e la leggerezza del sistema che consente di limitare il peso delle e-bike a 15,5 kg a tutto vantaggio della maneggevolezza. La “rinuncia” è data dalle batterie con minore capacità (250 Wh) della norma, ma comunque adeguate per gli spostamenti urbani considerato che l’autonomia dichiarata arriva fino a 75 km. Di qualità sono pure le componenti, come l’impianto frenante idraulico Magura MT4, cinghia di trasmissione Gates in carbonio, gli pneumatici della Pirelli e-Cycle e le manopole firmate Brooks. Le due versioni si distinguono per alcuni dettagli, come le gomme DTs o GT o il sellino Fizik Vento Argo R3 o R1, e per le colorazioni. La Amo RR è proposta nelle tinte giallo/nero e rosso/nero con un listino di 3.075 euro, la Amo RC è offerta in tiratura limitata con il bianco-rosso-nero della classica livrea del Reparto Corse MV Agusta a un prezzo di 4.050 euro. Ai cicli elettrici dovrebbe seguire la commercializzazione di monopattini elettrici che, come le e-bike, saranno distribuite attraverso la rete commerciale di MV Agusta e di alcuni partner esterni. Prevista anche la vendita online e un’apposita sezione del sito del marchio dedicata ai prodotti per la mobilità urbana elettrica.

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Green Planet
    17 Settembre 2021
    La rassegna a pedali piemontese propone una lunga serie di incontri e iniziative che vivacizzerà la città dal 16 al 22 settembre. Una settimana per incontrare i campioni del ciclismo, dialogare di viaggi con avventurieri del ciclo, assistere a presentazioni di libri e di spettacoli teatrali. In programma ci sono anche laboratori e test bike di vari modelli
  • Green Planet
    17 Settembre 2021
    Parte dalla città veneta il tour nazionale che porterà la mobilità elettrica nelle piazze e nelle strade delle località della Penisola. Una rassegna pensata per avvicinare la cittadinanza ai veicoli a zero emissioni facendo provare i mezzi con l’assistenza teorica e pratica di esperti come i tecnici federali di FMI, ma pure di campioni come Marco Melandri e Matteo Ferrari
  • News
    15 Settembre 2021
    Parola d'ordine: italianità. Questo è il filo conduttore del nuovo Experience Centre di MV Agusta Roma, un concept store innovativo nato da una collaborazione tra la casa italiana e gli imprenditori romani Maurizio e Stefano Celon