NOVITA' MOTOCICLISMO

Motor Bike Expo 2022 – BMW presenta due super custom

La prima è stata ribattezzata R 18 M, con l’aggiunta di quella lettera che distingue le versioni sportive delle auto BMW, l’altra si chiama R 18 Aurora ed ha le forme di una cruiser all’americana degli anni 70 e utilizza particolari prelevati da altri modelli della Casa madre

Motor Bike Expo 2022 – BMW presenta due super custom
Per lunga tradizione il Motor Bike Expo di Verona è la vetrina ideale per le customizzazioni; BMW Motorrad Italia ha colto l’occasione per presentare due bellissime realizzazioni basate sulla R 18 (cliccate qui per vedere la nostra prova), frutto della collaborazione con i suoi concessionari. 

M di famiglia
La prima è stata ribattezzata R 18 M, con l’aggiunta di quella lettera che distingue le versioni sportive delle auto BMW. È un progetto curato dalla redazione di LowRide e realizzato da American Dream con l’obiettivo di dare una carica di sportività alla cruiser del marchio bavarese, senza però rinunciare alle sue linee rétro. Meccanica ed elettronica non sono state toccate perché giudicate più che adeguate, la moto però è stata alleggerita e la posizione di guida è stata modificata.



I  bozzetti preparatori sono stati affidati al designer Oberdan Bezzi mentre per la realizzazione dei vari particolari ci si è affidati ad aziende esterne. Puntale e cupolino di vetroresina sono opera di Elaboratorio, Carbon Italy si è occupata dei coperchi delle testate e dei condotti in aspirazione, ER Exhaust Revolution ha realizzato gli scarichi corti studiati per consentire maggiori angoli di piega e lasciare in bella vista il cardano “scoperto”, la copertura in pelle della sella è opera di L.R. Leather, mentre della verniciatura sia occupata Dox Art Factory. Il risultato è decisamente accattivante come potete vedere anche dalla video intervista qui sotto.



Solo pezzi BMW
L’altra realizzazione si chiama R 18 Aurora, è opera di Garage 221 ed ha le forme di una cruiser all’americana degli anni 70. Tutti gli elementi utilizzati provengono da altri modelli della Casa madre.



Parafanghi avvolgenti e aderenti alla ruota, sella prelevata da una 1200 C del 2005, i supporti del Batwing sono stati realizzati modificando i supporti freccia di una R 100 del 1982 e una parte del telaietto posteriore di una K 75 del 1991; fa riferimento al passato anche il colore della carrozzeria, lo stesso di una RT 100 del 1983. Gli scarichi sono realizzati in collaborazione con LeoVince ed hanno un disegno studiato per sottolineare la linea muscolosa della R 18, che sfoggia anche una bellissima mascherina del radiatore olio ispirata alla calandra delle auto BMW anni 60. Anche qui potete approfondire l’argomento guardando la video-intervista qui sotto. 


 



NOTIZIE CORRELATE
  • News
    20 Luglio 2022
    Si era parlato tanto della BMW G 310 RR, la “piccola” d’accesso al mondo delle supersportive della Casa bavarese; ora è stata svelata. La presentazione è avvenuta in India perché è li che viene costruita, negli stabilimenti di Hosur di TVS Motor Company.
    Il partner indiano di BMW – tra le altre cose proprietario del marchio Norton – già produce le G 310 R e G 310 GS con il marchio dell’Elica ma soprattutto produce con il marchio proprio la Apache 310 RR: una sportiva sviluppata sulla base della naked G 310 R e con una linea che ha la stessa impronta della S 1000 RR di Monaco
  • News
    04 Luglio 2022
    Sono in arrivo una serie di aggiornamenti per i modelli della gamma Bmw 2023. Per la maggior parte si tratta di nuove colorazioni o eliminazione di colorazioni precedenti, ma in alcuni casi riguardano anche la dotazione. Eccole nel dettaglio:
  • Spy
    30 Giugno 2022
    La BMW elettrica del futuro avrà ancora il boxer? Visto che quel termine identifica un motore a scoppio con i cilindri contrapposti è un evidente controsenso, ma era stata la stessa Casa bavarese a suggerirlo nel giugno 2019, quando aveva reso pubblica per la prima volta l’immagine della sua Vision DC Roadster.
Filtra tutti i contenuti per marca
Eicma 2021
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
IN EDICOLA
Sul numero di alVolante in edicola
Berlina o crossover?
Green Planet