NOVITA' MOTOCICLISMO

MotoGP - Guidotti conferma: "Miller e Ducati, ormai ci siamo"

La voce del team manager di Pramac si aggiunge a quelle dei piloti che vedono già l'australiano in rosso per il 2021: "C'è la volontà di entrambi e credo che siamo vicini". Per Petrucci si aprono alternative nell'orbita di Borgo Panigale, ma Aprilia rimane alla finestra

MotoGP - Guidotti conferma: "Miller e Ducati, ormai ci siamo"
Se non bastassero le indiscrezioni di Alex Marquez e l'amarezza di Danilo Petrucci, ora arriva anche l'ammissione di Francesco Guidotti, team manager del team Pramac Racing, a dare per quasi concluso l'accordo tra Jack Miller e la Ducati.

Un mercato incredibile
Se Miller annuncerà l'accordo con il team factory, ci saranno ben 6 piloti ufficiali (Jackass si aggiungerebbe a Vinales, Quartararo, Marquez, Rins, Mir) che avranno firmato per il 2021 senza nemmeno avere corso una gara del 2020. Ma l'ufficializzazione sembra davvero imminente. “È pronto per il team ufficiale – ha confermato Guidotti -. Alla fine dello scorso anno abbiamo deciso con Ducati che le trattative con i piloti, anche quelli che già ci riguardano, vengono aperte in primo luogo da loro. Per cui non è più come in passato, quando saremmo stati avvertiti di un eventuale offerta al pilota. Ma stanno conducendo le trattative e non credo che abbiano ancora finito. Naturalmente però da entrambe le parti c’è l’intenzione di portare a termine l’affare. Penso che sia vicino”.

Il pilota non nega
Oggi è uscita anche un'intervista di Miller sul sito ufficiale di Dorna nella quale Jackass afferma di sentirsi pronto per la promozione: “Penso di essere la migliore scelta per Ducati”. Nemmeno un anno fa l'australiano era stato trattenuto nell'orbita di Borgo Panigale con il deciso intervento di Pramac, proprio quando Ktm si era fatta avanti per riprendersi il pilota con cui aveva corso in Moto3.

Petrucci
Per Danilo ora si aprono principalmente tre diverse prospettive: rimanere in Ducati al posto di Dovizioso qualora Andrea non firmasse il rinnovo; restare in Ducati ma migrare in superbike al posto di Chaz Davies; indagare alternative non trascurabili in MotoGP, Aprilia su tutte.

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Spy
    04 Luglio 2020
    Paparazzata durante un test su strada, la nuova Multistrada V4 sembra ormai pronta per la produzione. Le foto ce la mostrano in versione “definitiva”, in parte confermando alcune supposizioni dei mesi scorsi
  • News
    03 Luglio 2020
    Domani sabato 4 luglio, riapre i battenti il museo Ducati che, per celebrare l'occasione si proporrà al pubblico con diverse novità, tra cui la possibilità di abbinare la visita al museo a dei tour in bici o in moto. Ovviamente, accesso e fruizione dei locali saranno regolamentati dalle disposizioni governative in tema di prevenzione del contagio
  • News
    02 Luglio 2020
    MotoGP news – Franco Morbidelli è pronto a tornare in pista, in attesa che sia ufficializzato il suo rinnovo con il team Petronas SRT dove potrebbe essere raggiunto da Valentino Rossi. "Morbido" ha anche raccontato cosa si aspetta da questo 2020 e quale sarà la sua strategia per affrontare un campionato così intenso