NOVITA' MOTOCICLISMO

MotoGP - Guidotti conferma: "Miller e Ducati, ormai ci siamo"

La voce del team manager di Pramac si aggiunge a quelle dei piloti che vedono già l'australiano in rosso per il 2021: "C'è la volontà di entrambi e credo che siamo vicini". Per Petrucci si aprono alternative nell'orbita di Borgo Panigale, ma Aprilia rimane alla finestra

MotoGP - Guidotti conferma: "Miller e Ducati, ormai ci siamo"
Se non bastassero le indiscrezioni di Alex Marquez e l'amarezza di Danilo Petrucci, ora arriva anche l'ammissione di Francesco Guidotti, team manager del team Pramac Racing, a dare per quasi concluso l'accordo tra Jack Miller e la Ducati.

Un mercato incredibile
Se Miller annuncerà l'accordo con il team factory, ci saranno ben 6 piloti ufficiali (Jackass si aggiungerebbe a Vinales, Quartararo, Marquez, Rins, Mir) che avranno firmato per il 2021 senza nemmeno avere corso una gara del 2020. Ma l'ufficializzazione sembra davvero imminente. “È pronto per il team ufficiale – ha confermato Guidotti -. Alla fine dello scorso anno abbiamo deciso con Ducati che le trattative con i piloti, anche quelli che già ci riguardano, vengono aperte in primo luogo da loro. Per cui non è più come in passato, quando saremmo stati avvertiti di un eventuale offerta al pilota. Ma stanno conducendo le trattative e non credo che abbiano ancora finito. Naturalmente però da entrambe le parti c’è l’intenzione di portare a termine l’affare. Penso che sia vicino”.

Il pilota non nega
Oggi è uscita anche un'intervista di Miller sul sito ufficiale di Dorna nella quale Jackass afferma di sentirsi pronto per la promozione: “Penso di essere la migliore scelta per Ducati”. Nemmeno un anno fa l'australiano era stato trattenuto nell'orbita di Borgo Panigale con il deciso intervento di Pramac, proprio quando Ktm si era fatta avanti per riprendersi il pilota con cui aveva corso in Moto3.

Petrucci
Per Danilo ora si aprono principalmente tre diverse prospettive: rimanere in Ducati al posto di Dovizioso qualora Andrea non firmasse il rinnovo; restare in Ducati ma migrare in superbike al posto di Chaz Davies; indagare alternative non trascurabili in MotoGP, Aprilia su tutte.

 



NOTIZIE CORRELATE
  • News
    03 Giugno 2020
    MotoGP news – A Misano in questa stagione potrebbero andare in scena due GP. Ad lanciare questa idea è stato il presidente dell'Emilia Romagna, Stefano Bonaccini, ora si attende il calendario ufficiale da parte di Dorna, la società che organizza il Mondiale
  • News
    02 Giugno 2020
    MotoGP news – La settimana scorsa Ducati ha reso noto l’ingaggio di Jack Miller nel team ufficiale per la stagione 2021, Cal Crutchlow vede questo passaggio come un fatto molto positivo per l’australiano. L’inglese ha commentato positivamente questa la notizia e ha scherzato anche di un ipotetico futuro al fianco di Miller come "guida"
  • News
    01 Giugno 2020
    Loris Capirossi, oggi membro della Direzione Gara della MotoGP, è stato ospite a Sky Sport MotoGP prima che si disputasse la virtual race di domenica scorsa e ha confermato che il 19 luglio il campionato scatterà dal circuito di Jerez. Manca solo l'ufficializzazione di Dorna, ma sembra che l'accordo con il governo spagnolo alla fine sia stato trovato