NOVITA' MOTOCICLISMO

Motodays 2020: cancellato definitivamente

L’evento era già stato spostato dalla data originale, prevista dal 5 all'8 marzo ai giorni dal 17 al 19 aprile ma a seguito dell’epidemia di coronavirus che impedisce qualunque spostamento e qualunque incontro di persone, uno dopo l’altro continuano a saltare tutti gli appuntamenti, a farne le spese ora la più importante fiera del Centro Sud Italia

Motodays 2020: cancellato definitivamente
Stop alla fiera
Roma Motodays non si farà, lo ha comunicato ufficialmente la fiera di Roma. L’evento era già stato spostato dalla data originale, prevista dal 5 all'8 marzo ai giorni dal 17 al 19 aprile, ma a seguito dell’epidemia di coronavirus che impedisce qualunque spostamento e qualunque incontro di persone, uno dopo l’altro continuano a saltare tutti gli appuntamenti programmati per la primavera e il salone moto e scooter del Centro-Sud Italia non ha fatto eccezione.
Dunque la 12ª edizione di Roma Motodays è stata cancellata, ma lo stesso comunicato che dà l’annuncio avverte che l’evento verrà riprogrammato il prossimo anno e lascia una speranza anche per il futuro immediato:
“Fiera Roma, di concerto con i propri sostenitori e i propri partner, si riserva di comunicare eventuali decisioni in merito a un altro appuntamento nell’anno in corso, un evento dedicato a motociclisti e appassionati, che possa segnare un nuovo inizio per il settore delle due ruote e inaugurare la ripartenza”.
C’è ottimismo nonostante tutto, e c’è molta attenzione per una città che conta 700.000 tra moto e scooter immatricolati, dei quali 393.000 regolarmente in strada tutti i giorni.
“Quando, speriamo presto, potremo di nuovo farlo in sicurezza – ha commentato l’amministratore unico e direttore generale di Fiera Roma, Pietro Piccinetti –, avremo ancora più voglia di incontrarci, presentando idee, progetti e prodotti faccia a faccia, accendendo i riflettori sulla borsa del turismo motociclistico internazionale. Purtroppo ancora non è il momento, ma Fiera Roma, assieme a tutti gli amici di Roma Motodays, non vede l’ora di ripartire, con ancora più carica. Assieme, daremo voce all’Italia che sta mostrando in questi giorni il suo volto migliore, un volto fatto di coesione, responsabilità, tenacia, impegno, inventiva e coraggio”.

 


NOTIZIE CORRELATE
  • News
    03 Aprile 2020
    KTM non parteciperà quest’anno a nessuna manifestazione fiera o esposizione a livello globale. L’annuncio, immediatamente successivo a quello di BMW, mina gravemente la prossima edizione di EICMA: è chiaro che ulteriori defezioni potrebbero spingere gli organizzatori a rimandare tutto al 2021
  • News
    26 Febbraio 2020
    Il coronavirus ha fatto saltare anche i programmi del Demo-Road. L’organizzatore Moto Club SS33 Sempione a.s.d. è stato costretto a "congelare"  il suo "maxi demoride“ in programma il 21 e 22 marzo a La Pista, la struttura attigua al Centro di Arese
  • News
    25 Febbraio 2020
    Contrordine, Roma Motodays non si farà nei giorni inizialmente previsti, ma dal 17 al 19 aprile prossimi. Gli organizzatori della Fiera di Roma avevano annunciato con un comunicato ufficiale che il salone motociclistico della Capitale si sarebbe svolto regolarmente dal 5 all’8 marzo, ma sono ritornati sui loro passi in considerazione dell’evoluzione della situazione a livello nazionale provocata dalla diffusione del coronavirus