NOVITA' MOTOCICLISMO

Moto usate: BMW S 1000 R, cosa controllare e le quotazioni

È una sportiva senza carena, a suo agio anche in circuito. Limitato il comfort, elevatissime le prestazioni

Moto usate: BMW S 1000 R, cosa controllare e le quotazioni
Punti di forza
Il motore 4 cilindri spinge forte già dai bassi regimi e ha un allungo impressionante. Su strada la S 1000 R ha un comportamento sempre sicuro e prevedibile, l’avantreno è rapido e pronto a seguire i comandi del pilota. Anche in pista non delude, le prestazioni sono simili a quelle di una maxi sportiva. Da cercare modelli con cambio elettronico, funziona in scalata e in inserimento di marcia ed è una grande comodità. Altro optional che fa la differenza (anche nelle quotazioni) sono le sospensioni elettroniche semiattive che si adattano automaticamente al tipo di percorso.
Molto buona la frenata, assistita da un sistema ABS impeccabile che toglie ogni preoccupazione se si guida sul bagnato o su strade con poca aderenza. Molto utile anche il controllo di trazione di serie.

Punti deboli
L’assetto è da sportiva, cioè molto rigido e fa sentire tutte le buche, anche perché la sella è poco imbottita. Ovviamente scarsa (è una naked) la protezione dall’aria. La frizione è dura da azionare e in mezzo al traffico stanca in fretta la mano. D’estate il motore “cuoce” la gamba sinistra del pilota. Alcune finiture in plastica sono economiche.

Cosa controllare prima dell'acquisto
❱❱❱ Meglio originale - Lasciate perdere esemplari pasticciati con pezzi aftermarket, le BMW non originali valgono molto meno da usate.
❱❱❱ Cambio - Segnalati alcuni casi di indurimento del comando del cambio: nulla di grave, spesso la soluzione è utilizzare un additivo nell’olio motore.
❱❱❱ Plastiche - Sono delicate, controllate che siano integre e non presentino graffi o (peggio) spaccature.
❱❱❱ Tagliandi - Un libretto completo con manutenzione in officine BMW è una garanzia in più (anche per la tenuta del valore).
❱❱❱ Gomme - Con la potenza a disposizione (ben 163 CV rilevati alla ruota) le gomme durano poco. Controllate in che stato sono: per un treno nuovo, mettete in conto mediamente 250/300 euro.

I rilevamenti
Velocità massima: 251,8 km/h
Accelerazione 0 - 400: 11 sec.
Consumo extraurbano: 16,1 km/litro
Peso: 200,5 kg

Le quotazioni

Considerando quello che offre, già da nuova la S 1000 R non costa molto. I prezzi dell’usato sono allineati: per una prima serie si spendono 9.000 euro, meno che per uno scooterone alla moda... Se siete alla ricerca di un moto sportiva di alto livello ma non volete spendere un capitale, questa BMW potrebbe fare al caso vostro.
2016 (E3): 9.800 euro
2015 (E3): 9.300 euro
2014 (E3): 8.800 euro


 



NOTIZIE CORRELATE
  • News
    01 Marzo 2021
    Rumors d’oltre manica ventilano la possibilità di una sorellina minore in arrivo per la BMW R18. Mantenendo stile e carattere della custom presentata solo un anno fa, la nuova arrivata potrebbe essere spinta dal bicilindrico della R NineT. Ipotesi o qualcosa di più?
  • News
    23 Febbraio 2021
    I produttori di moto che fanno parte del CMC hanno siglato un accordo per proseguire la cooperazione con l’obiettivo di migliorare la sicurezza dei motocicli e migliorare la connessione con i sistemi di assistenza alla guida delle automobili
  • News
    20 Febbraio 2021
    I 12 Concessionari delle Rete ufficiale di BMW Motorrad Italia che si sono aggiudicati un concorso interno grazie alle loro performance commerciali, hanno deciso all’unanimità di devolvere l’importo derivante dal premio guadagnato a favore della scuola