NOVITA' MOTOCICLISMO

Moto Guzzi: a EICMA 2017 arriva un nuovo motore

Secondo quanto detto dal vice presidente Piaggio, Davide Zanolini, Moto Guzzi presenterà un nuovo motore, evoluzione profonda rispetto ai propulsori della gamma. I rumors dicono che avrà un raffreddamento misto acqua/aria e che sarà montato sulla prossima Stelvio

Moto Guzzi: a EICMA 2017 arriva un nuovo motore
Nuova Stelvio in arrivo?
Moto Guzzi ha dovuto eliminare la Stelvio del listino a causa del suo motore raffreddato ad aria che non era in regola con la normativa antinquinamento Euro 4. Il vuoto che si è formato nella gamma è assolutamente da colmare, ma il primo passo per lanciare un nuovo modello è creare un motore che abbia le carte in regola per la normativa. A EICMA 2017 potremmo già vederlo, magari come prototipo: di recente Davide Zanolini, il Vice Presidente Esecutivo di Piaggio per il marketing e la comunicazione, ha rilasciato un’intervista a Cycle World secondo cui “Moto Guzzi sta lavorando duramente ad un nuovo motore. Un'evoluzione radicale rispetto alle unità V7, V9 e al bicilindrico a V da 1.4 litri. Dovremmo riuscire a presentare ad Eicma una vera novità, anche se ancora allo stadio di concept”. I più informati dicono che il nuovo motore Moto Guzzi seguirà uno schema simile a quello BMW e Harley-Davidson: sistema di raffreddamento misto con teste e valvole raffreddate a liquido e cilindri rinfrescati ad aria, per lasciare un tocco di stile classico al motore. Aspettiamo l’apertura di EICMA per sapere se il nuovo motore equipaggerà la nuova Stelvio, tanto attesa e desiderata dai fan guzzisti, oppure un altro nuovo modello. Per ingannare l’attesa, seguite tutti gli aggiornamenti di EICMA 2017 nel nostro speciale!


NOTIZIE CORRELATE
  • Spy
    11 Settembre 2019
    Sono finite in rete le prime immagini della nuova Africa Twin 1100 che dovrebbe debuttare al prossimo salone di Milano. Confermate le indiscrezioni dei mesi scorsi: il motore sale di cilindrata e guadagna qualche cavallo, mentre le linee della carrozzeria sono più affilate
  • Spy
    10 Settembre 2019
    L'arrivo per il 2020 di una nuova CBR 1000 RR parrebbe essere ormai certo e le novità tecniche saranno parecchio gustose. Se il motore resterà il classico quattro cilindri in linea, la vera primizia riguarderà l'aerodinamica che potrebbe essere da "fantascienza". Un brevetto svela infatti un sistema di alette da MotoGP in grado di attivarsi a seconda delle necessità
  • News
    09 Settembre 2019
    Trentamila motociclisti provenienti da tutta Europa hanno pacificamente invaso Mandello per Moto Guzzi Open Days 2019: l’appuntamento allo stabilimento sul Lago di Como è ormai un classico per gli aficionados del marchio dell’Aquila, che hanno ripetuto il record di presenze dello scorso anno, arrivando in massa con Guzzi di tutti i tipi, a volte trasformate nei modi più incredibili