NOVITA' MOTOCICLISMO

Mondial: torna la Piega, ma ora è una naked con motore 125

Riprendendo il nome della Piega, la sportiva prodotta nei primi anni 2000 con motore 1000 bicilindrico, F.B. Mondial propone questa bella naked 125 dalle linee tese e affilate, ispirate a quelle della SBK di venti anni fa

Mondial: torna la Piega, ma ora è una naked con motore 125
Nata nel centro stile e design di F.B. Mondial, la neonata ottavo di litro eredita il nome della celebre Piega 1000, una supersportiva prodotta all’inizio degli anni Duemila in serie limitata con componentistica al top della categoria. La Piega di oggi, oltre al nome, eredita anche il doppio faro con luci sovrapposte, che le dona un look unico nel suo genere. Le sue linee tese e affilate sono rese ancora più caratteristiche dai fianchetti con prese d’aria “a branchia” e dal codino leggero e libero. Il gruppo ottico posteriore, così come la targa, sono posizionati accanto alla ruota.

Motore raffinato
Spinta da un moderno monocilindrico quattro valvole da 124 cm3 con sistema di iniezione elettronica firmato Dell’Orto, ha una potenza dichiarata di 13,6 CV/10 kW a 9.750 giri e una coppia massima di 10,5 Nm a 8.000 giri. A livello ciclistico troviamo una forcella a steli rovesciati da 40 mm di diametro e un monoammortizzatore posteriore con escursione di 120 mm. L’impianto frenante vede al lavoro due dischi: da 300 mm all’anteriore con pinza radiale a quattro pistoncini e da 220 mm al posteriore con pinza flottante a singolo pistoncino. La moto è disponibile sia con l’ABS sia con il sistema di frenata combinata. Quest’ultimo va a ripartire l’azione frenante su entrambi i dischi anche se si agisce su un solo comando, evitando così eccessivi spostamenti di carico. Completa la dotazione il moderno display TFT. La moto è omologata Euro 5 e costa 3.990 euro franco concessionario.

Cliccate qui per vedere tutte le novità di EICMA 2021.

 



NOTIZIE CORRELATE
  • News
    02 Dicembre 2021
    Cugina della “nostra” Benelli, la cinese QJMotor s’è quest’anno presentata a EICMA con la gamma al completo. I modelli esposti nello stand sono ben lontani dai cloni cinesi a cui ci eravamo abituati: al contrario, si tratta di modelli ben fatti ed in molti casi equipaggiati con componenti di alta fascia
  • News
    29 Novembre 2021
    Il salone di Milano si è confermato un appuntamento fondamentale per il settore delle due ruote, l'affluenza del pubblico ha raggiunto il limite massimo di capienza previsto dalle normative. I 342.644 visitatori hanno potuto muoversi in sicurezza e godere del grande spettacolo che EICMA ha offerto anche in questa edizione
  • News
    29 Novembre 2021
    Sono ben quattro le novità portate da KL a EICMA 2021. Una scrambler e una crossover dotate di un inedito motore bicilindrico 500 da 48 CV, una motardina/endurina 125 e un grintoso scooter crossover. Guardate come sono fatti con il nostro video