NOVITA' MOTOCICLISMO

Mondial Moto: chiarezza sul marchio

La società Mondial Moto ha voluto fare chiarezza sulla proprietà e l’utilizzo del marchio, ecco il comunicato ufficiale diffuso dalla società di Manerbio

Mondial Moto: chiarezza sul marchio
Il marchio è solo uno
Ecco il comiunicato con cui Mondial Moto chiarisce a chi spetta la titolarità del marchio.
La società Mondial Moto Srl con sede a Manerbio (BS), amministrata dal Dott Pierluigi Boselli, è l'unica proprietaria del marchio “F.B. Mondial”, e la Pelpi International Srl con sede a Como, è licenziataria in esclusiva del medesimo marchio. In tali qualità Mondial Moto Srl e Pelpi, sono le uniche titolate all’uso del marchio Mondial o di marchi affini o similari.
Il marchio “Mondial” risulta oggetto di registrazione comunitaria presso l’ufficio europeo marchi e brevetti (“EUIPO”) al n. 00184487 da parte della Mondial Moto Srl. La società "Mondial Moto 2007 Srl" del Sig. Andrew Wright ha tentato la registrazione di un marchio “Mondial Moto”, chiaramente confliggente con la precedente registrazione da parte della Mondial Moto Srl, e pertanto tale richiesta è stata respinta dall’EUIPO con decisione n. CR/1459/DM-C del 16.5.18. Risulta pertanto evidente che né il Sig. Wright, nè le società a quest’ultimo riferibili (Mondial Moto 2007 srl o Mondial Moto 07Srl LTD), hanno alcun titolo o diritto di utilizzare il marchio Mondial, Mondial Moto o similari, e pertanto risulta evidente che ogni utilizzo del brand effettuato da tali soggetti risulta allo stato illecito e verrà perseguito con tutti gli strumenti messi a disposizione dalla legge. A tal proposito è stata inviata formale diffida finalizzata a:
cessare ogni genere di utilizzo del marchio Mondial Moto cosi come di ogni ulteriore segno confondibile; modificare la ragione sociale delle società che riportano il riferimento a Mondial; diffondere notizie in cui si fa riferimento al marchio Mondial Moto ovvero marchi confondibili con il marchio Mondial, ovvero a prodotti o iniziative imprenditoriali correlate con l'uso di tale stesso.
Medesima diffida è stata inviata in ordine all’uso del sito www.mondiamoto.it.
Per quanto evidenziato si invitano le testate giornalistiche a non diffondere ulteriori notizie riguardanti il marchio Mondial o Mondial Moto che non siano riferite alle uniche società titolari del diritto all’utilizzo degli stessi.
NOTIZIE CORRELATE
  • News
    24 Luglio 2018
    La nuova mediopiccola del marchio milanese è già pronta nelle concessionarie ufficiali: si chiama HPS 300 e affianca la sorella più piccola da 125 cm3. Caratterizzata da un design particolare ed attento allo stile, è rivolta in particolare ai possessori di patente A2
  • News
    10 Marzo 2012
    Oggi comincia l'Old Time Show di Forlì, una delle mostre scambio più importanti d'Italia. Tanti gli eventi organizzati in questa due giorni dedicata ai veicoli d'epoca, il più interessante è la mostra dedicata Mondial con un'eposizione di oltre 50 esemplari della casa bolognese. Si ricoderà anche Vittorina Massanola, la "fornarina da corsa": una delle prime donne pilota italiane