NOVITA' MOTOCICLISMO

Minarelli torna italiana: accordo Yamaha - Fantic Motor

Entro la fine dell’anno, Motori Minarelli tornerà italiana. Di proprietà Yamaha da inizio 2002, l’azienda bolognese sarà ceduta al partner Fantic Motor. I vantaggi saranno reciproci e l’accordo porterà a nuovi investimenti nell’elettrico

Minarelli torna italiana: accordo Yamaha - Fantic Motor
Bentornata Minarelli
Yamaha Motor Europa e Fantic Motor annunciano un nuovo accordo che porterà all’acquisizione da parte della casa trevigiana del 100% delle azioni di Motori Minarelli, ad oggi interamente controllata da Yamaha. L’accordo, che stando a quanto detto dovrebbe concludersi già entro la fine dell’anno, promette vantaggi reciproci per entrambe le parti. La Minarelli, passata nelle mani di Yamaha nel 2002 dopo la joint venture sperimentata già negli anni Novanta ed oggi con un fatturato di circa 60 milioni passerà a Fantic Motor, che potrà così beneficiare di un significativo aumento nella produzione grazie al nuovo asset industriale e, soprattutto, al know how maturato dalla stessa Minarelli in Yamaha. L’accordo non potrà comunque prescindere dalle complicate vicissitudini sindacali che, negli scorsi anni, avevano interessato i lavoratori Minarelli: “La notizia ci ha colto di sorpresa – fa sapere il funzionario Fiom di Bologna Roberto Bedetti – ora aspettiamo l’incontro di venerdì con gli acquirenti per capire i dettagli per poi fare lunedì prossimo le assemblee con i lavoratori. Ci hanno comunque garantito che Fantic manterrà gli attuali livelli occupazionali della fabbrica bolognese (circa 200 dipendenti) e porterà qui la produzione non solo di motori ma di motocicli completi, investendo in particolare nel segmento della mobilità elettrica”. Quest’ultimo punto in particolare sembrerebbe preannunciare l’apertura dell’azienda italiana verso nuovi mercai, quali appunto quelli incentrati sulla mobilità elettrica. 

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Industria e finanza
    21 Gennaio 2021
    Yamaha cede all'azienda veneta il brand e lo stabilimento di Calderara. Nel futuro del marchio emiliano ci sarà un rafforzamento dell'attività, che passerà anche attraverso una svolta green "Lavoreremo per aumentare il know how di Motori Minarelli sui motori termici, sull'e-powertrain" ha dichiarato Mariano Roman, ad di Fantc Motor
  • News
    14 Gennaio 2021
    Sono cinque i modelli nella top 20 delle moto più richieste: la Tracer 900 trascina il marchio, ma nel complesso la gamma 700 è la più apprezzata. Ténéré e MT-07 sono tra le prime dieci, MT-09 e Tracer 700 seguono con ottimi numeri
  • News
    11 Gennaio 2021
    Con la MT-09 ci si diverte parecchio: il motore spinge forte, la frenata è potente e la ciclistica equilibrata