NOVITA' MOTOCICLISMO

Milandr SM-250, enduro "anfibia" a zero emissioni

Made in Mosca, la dirt bike in foto si chiama Milandr SM-250, sfoggia un motore elettrico da 56 CV ed un pacco batteria da 6,5 Kw. Come dimostrato dal video qui sotto, non teme nulla, neppure l’acqua alta…

Milandr SM-250, enduro "anfibia" a zero emissioni
Milandr SM-250
Patria degli inarrestabili sidecar Ural, la grande madre Russia ha recentemente dato i natali ad un altrettanto inarrestabile - ed acquatico - veicolo, questa volta senza carrozzetta e spinto da un potente motore elettrico. Si chiama Milandr SM-250 e, proprio come i cugini a tre ruote, si dimostra una moto adatta ad affrontare praticamente ogni condizione. Equipaggiata con un robusto motore da ben 42 kW (56 CV), un motore a trazione centrale da 150 Nm e una batteria da 6,5 kWh in brado di garantire un’autonomia di quasi 2 ore ed una velocità massima che sfiora i 120km/h. Il tutto per soli 128 kg sulla bilancia. Oltre che dalla scheda tecnica, le incredibile capacità della dirt bike a zero emissioni sono comprovate dal video qui sotto. In sella alla Milandr SM-250, i due piloti affrontano ad alta velocità un circuito scosceso e sabbioso, superando ammassi di pietre, tronchi d’albero, rampe e zone fangose. Il bello però arriva solo dopo qualche minuto: senza temere alcun cortocircuito, i piloti si gettano nel fiume, guadandolo con l’acqua fino ai gomiti! Ad un certo punto, nel video, la situazione si fa estrema e la ruota posteriore, impantanata nel fango che s’alza dal fondale, costringe il pilota ad un secondo tentativo. È la volta buona e, grazie alla tenuta stagna delle batterie, alle moto non accade assolutamente nulla: inarrestabili, continuano la marcia fino all’altra sponda per riprendere la corsa in mezzo al fango, come se nulla fosse accaduto.
Per il momento, non sappiamo quando e se la Milandr SM-250 arriverà da noi…