NOVITA' MOTOCICLISMO

Mash Scrambler 400 – Stile a poco prezzo

Mash tra qualche mese presenterà la Scrambler 400, modello a metà strada tra la più lussuosa Five Hundred e la Scrambler 125. Il motore è il conosciuto monocilindrico 400, l'aspetto elegantemente retrò e il prezzo, comunicato per il mercato francese, molto contenuto

Mash Scrambler 400 – Stile a poco prezzo
La gamma si allarga
Il successo della Ducati Scrambler ha dato un'ulteriore marcia in più al mercato, già fiorente, delle moto dal sapore vintage e la francese Mash, ha deciso di cavalcare l'onda presentando un nuovo modello che andrà a completare la gamma già esistente. Si chiamerà Scrambler 400 e sarà una via dimezzo tra la più lussuosa Five Hundred e la Scrambler 125. Il motore ovviamente sarà il monocilindrico da 397 cm3 già visto sulla Five Hundred capace di 27 CV e 30 Nm, mentre il telaio e buona parte delle strutture sarà ereditato dalla Scrambler 125. Lo scarico è basso mentre la forcella è una classica da 41 mm con soffietti e foderi verniciati di nero, mentre le ruote sono a raggi. Tra le altre particolarità troviamo una coppia di ruote mediamente tassellate, faro tondo con griglia protettiva, sella in pelle e una bella unghia porta numero installata sopra il faro. La moto sarà disponibile in una bella variante cromatica su base grigia e banda arancione sul serbatoio. Il prezzo non è ancora stato ufficializzato per l'Italia, dove il modello potrebbe essere presentato a EICMA 2015, in Spagna però sarà di 5.000 euro comprensivi di due anni di garanzia. 
NOTIZIE CORRELATE
  • News
    10 Febbraio 2019
    Quattro categorie ammesse tra scrambler, special, maxienduro e scooter con vocazione off road (tradotto: Honda X-ADV). Cinque prove in calendario, Tra i 20 e i 25 km di percorso sterrato, un cross test ed una prova di abilità ad ogni giro. Questi gli ingredienti del nuovo Trofeo Maxienduro e Scrambler. S’inizia il 10 marzo ai MotoDays di Roma
  • News
    01 Novembre 2018
    Per il lancio della sua "ultima nata", Triumph ha organizzato una gara tra le squadre delle 8 nazioni dove vende più moto. Il team italiano composto da Belli, Lorenzin e Cecotti è arrivato al duello finale con i brasiliani: ecco il racconto di uno dei protagonisti, il "nostro" Alberto Cecotti che ha avuto il privilegio di guidare l'attesa Scramber 1200 in anteprima assoluta
  • Moto
    24 Ottobre 2018
    La nuova Scrambler della casa inglese monta il bicilindrico 1200 portato a 90 CV, sospensioni raffinate e telaio sviluppato specificamente per lei. Ricca la dotazione di aiutini elettronici, tra cui, optional, c’è anche il navigatore messo a punto con google. Due le versioni: XC più stradale, XE più off road