NOVITA' MOTOCICLISMO

Lucky Explorer Project 5.5, piccola dakariana

MV ha presentato questa crossover dotata del bicilindrico frontemarcia prodotto dal partner cinese QJ portato a 550 cm3. La linea è ispirata alle mitiche Cagiva Elefant che negli anni 90 dominavano la Parigi Dakar e anche la dotazione tecnica è da “vera” off road

Lucky Explorer Project 5.5, piccola dakariana
Sulle orme del rally raid più famoso di sempre, la Parigi-Dakar, MV Agusta, con la collaborazione del partner asiatico OJ (proprietario di Benelli), sbarca ad EICMA 2021 con la Project 5.5, sorella minore della Project 9.5, e ispirata alla moto italiana che, negli anni Novanta, dominò le corse nel deserto: la Cagiva Elefant. Nelle mani di Edi Orioli vinse due Parigi-Dakar ed è diventata una delle icone di questa gara.


Bicilindrico maggiorato
La Lucky Explorer Project 5.5 monta il motore bicilindrico in linea con distribuzione a doppio albero a camme in testa, 4 valvole per cilindro e raffreddamento a liquido prodotto da QJ. L’incremento di cilindrata a 550 cm3 (alesaggio 70.5 mm e corsa 71 mm) è stato realizzato in esclusiva per questo modello e, promette MV, ha consentito di irrobustire ulteriormente la curva di coppia, in modo da garantire una erogazione piena e uniforme a tutti i regimi.



Doppio fanale
Il frontale è ampio e imponente, caratterizzato da un doppio fanale, e non mancano tanti dettagli dedicati al fuoristrada, come i paramani, i due paradischi dell’impianto frenante (dotato di pinze ad attacco radiale), il grosso paramotore nella parte inferiore e infine il terminale di scarico alto. Della Project 9.5 conserva lo spirito e le attitudini. Nonostante il segmento delle “piccole” globe trotter sia particolarmente affollato ed agguerrito, la Lucky Explorer Project 5.5 sembra possedere il potenziale per diventare una delle prime attrici.

Cliccate qui per vedere la Lucky Explorer 9.5.

Cliccate qui invece per tutte le novità di EICMA 2021.
 

 



NOTIZIE CORRELATE
  • News
    26 Luglio 2022
    È già incominciata la vendita on-line dei biglietti d’ingresso a EICMA, l’esposizione internazionale delle due ruote che come sempre si terrà nei padiglioni di Fiera Milano a Rho. Ecco tutte le informazioni sui prezzi, le date e gli orari del salone meneghino
  • News
    22 Luglio 2022
    L’EICMA 2022 è partita. Non il Salone del motociclo in sé e per sé naturalmente; quello si svolgerà dall’8 al 13 novembre, come di consueto nei padiglioni di Fiera Milano a Rho. Però sono cominciate le azioni che ci porteranno al grande evento e in particolare è stata presentata la campagna pubblicitaria che ci guiderà fino all’appuntamento. Una campagna particolarissima, nella quale non vengono proposte immagini di motociclette ma cinque volti con le rispettive espressioni, che rappresentano e raccontano alcune delle emozioni suscitate dal più importante evento espositivo del settore.
  • Industria e finanza
    04 Luglio 2022
    Dovuto, anche e sopratutto, alle difficoltà di approvvigionamento, il segno meno compare anche nel mese di giugno. Salvo l’elettrico, che vola grazie agli incentivi, il  mercato a due ruote in Italia rimane stagnante, eppure la domanda c'è. Per questo ANCMA chiede al governo di sostenerla
Filtra tutti i contenuti per marca
Eicma 2021
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
IN EDICOLA
Sul numero di alVolante in edicola
Berlina o crossover?
Green Planet