NOVITA' MOTOCICLISMO

Lucky Explorer Project 5.5, piccola dakariana

MV ha presentato questa crossover dotata del bicilindrico frontemarcia prodotto dal partner cinese QJ portato a 550 cm3. La linea è ispirata alle mitiche Cagiva Elefant che negli anni 90 dominavano la Parigi Dakar e anche la dotazione tecnica è da “vera” off road

Lucky Explorer Project 5.5, piccola dakariana
Sulle orme del rally raid più famoso di sempre, la Parigi-Dakar, MV Agusta, con la collaborazione del partner asiatico OJ (proprietario di Benelli), sbarca ad EICMA 2021 con la Project 5.5, sorella minore della Project 9.5, e ispirata alla moto italiana che, negli anni Novanta, dominò le corse nel deserto: la Cagiva Elefant. Nelle mani di Edi Orioli vinse due Parigi-Dakar ed è diventata una delle icone di questa gara.


Bicilindrico maggiorato
La Lucky Explorer Project 5.5 monta il motore bicilindrico in linea con distribuzione a doppio albero a camme in testa, 4 valvole per cilindro e raffreddamento a liquido prodotto da QJ. L’incremento di cilindrata a 550 cm3 (alesaggio 70.5 mm e corsa 71 mm) è stato realizzato in esclusiva per questo modello e, promette MV, ha consentito di irrobustire ulteriormente la curva di coppia, in modo da garantire una erogazione piena e uniforme a tutti i regimi.



Doppio fanale
Il frontale è ampio e imponente, caratterizzato da un doppio fanale, e non mancano tanti dettagli dedicati al fuoristrada, come i paramani, i due paradischi dell’impianto frenante (dotato di pinze ad attacco radiale), il grosso paramotore nella parte inferiore e infine il terminale di scarico alto. Della Project 9.5 conserva lo spirito e le attitudini. Nonostante il segmento delle “piccole” globe trotter sia particolarmente affollato ed agguerrito, la Lucky Explorer Project 5.5 sembra possedere il potenziale per diventare una delle prime attrici.

Cliccate qui per vedere la Lucky Explorer 9.5.

Cliccate qui invece per tutte le novità di EICMA 2021.
 

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Fuoriserie
    04 Gennaio 2022
    Con la Dakar in questi giorni in scena tra le dune del deserto africano, vi proponiamo qui sotto l’immagine di una bellissima BMW R nineT in versione Urban GS customizzata dagli svizzeri di VTR Custom. Le modifiche sono poche ma mirate ed il risultato parecchio interessante…
  • News
    21 Dicembre 2021
    Nessuno tra i nostri piloti è però tra i favoriti: la vittoria se la giocano i due squadroni KTM e Honda, con il campione in carica Kevin Benavides passato alla squadra ufficiale KTM. Tra sette giorni gli equipaggi inizieranno ad arrivare a Jeddah, dove rimarranno per le verifiche tecniche e amministrative. Il 1 gennaio ci sarà il prologo, che porterà la carovana fino ad Ha'il, e il giorno successivo scatterà la Dakar vera e propria
  • News
    18 Dicembre 2021
    Il rally che porta a Dakar partirà il 15 marzo da Nador, dopo le verifiche tecniche e amministrative dell'11 e 12 marzo a Menton. Per ora le frontiere in Marocco sono chiuse, ma esiste un piano B per permettere alla gara di prendere comunque il via in ogni caso