NOVITA' MOTOCICLISMO

LML farà scooter elettrici: arriva una PX a emissioni zero?

LML tra la fine degli anni Novanta e i primi del 2000 vendeva anche in Italia uno scooter molto simile alla Vespa PX. La produzione del vespone è terminata, ma di recente la casa ha annunciato il suo ritorno sul mercato interno delle due ruote, esclusivamente con veicoli elettrici

LML farà  scooter elettrici: arriva una PX a emissioni zero?
Ricorderete il marchio indiano LML che tra la fine degli anni Novanta e i primi del 2000 vendeva anche in Italia uno scooter molto simile alla Vespa PX (cliccate qui per la prova della Star 4 tempi). Di recente ha annunciato il suo ritorno sul mercato interno delle due ruote, esclusivamente con veicoli elettrici. Per questo ha stabilito una partnership con Saera Electric Auto, proprietaria di un impianto di produzione che in precedenza costruiva per Harley-Davidson le motociclette destinate al mercato indiano. Come viene annunciato nel comunicato congiunto delle due società, il modernissimo impianto di produzione di Saera ubicato a Bawal, Haryana, sarà impiegato per costruire i prossimi veicoli elettrici LML. Lo stabilimento dispone di una superficie di oltre 20.000 m2 ed ha una capacità produttiva di 18.000 unità al mese. Chissà che non arrivi anche una PX elettrica…

Tutto è pronto
Lohia Machines private Limited – questo il significato dell’acronimo LML – si sta rilanciando ed ha rivelato che intende costruire un impianto di produzione all’avanguardia usando la tecnologia di Saera. La società, che ha sede a Kanpur, si è data l’obiettivo di diventare un’entità di produzione indiana al 100% entro la fine del 2025. Non ha ancora annunciato quali veicoli intende lanciare ma l’accordo prevede una ampia gamma di prodotti ed è certo che saranno elettrici: LML è stata rinominata LML Electric proprio per sottolineare quale sarà la sua direzione per il futuro.
Yogesh Bhatia, CEO di LML, ha espresso la sua soddisfazione: “Siamo molto lieti di annunciare questa importante collaborazione con uno dei marchi di produzione più rinomati nel segmento delle due ruote e delle auto. Saera è stata la nostra prima scelta perché l'azienda detiene un'esperienza e una reputazione senza precedenti con alcuni dei principali marchi automobilistici del mondo". 

 



NOTIZIE CORRELATE
  • News
    16 Giugno 2016
    Adeguare il motore 2 tempi del mitico Vespone alla normativa Euro 4 costerebbe un patrimonio, per questo Piaggio, almeno fino a qualche settimana fa, sembrava intenzionata a porre fine alla produzione del suo storico modello. Poi qualcosa è cambiato, forse c'è ancora speranza...
Filtra tutti i contenuti per marca
Eicma 2021
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
IN EDICOLA
Sul numero di alVolante in edicola
Fresche di lancio già guidate
Green Planet