NOVITA' MOTOCICLISMO

Leovince, firmato accordo con il team Moto3 Leopard Racing

Per la stagione 2018 Leovince ha firmato un accordo con il team della Moto3 Leopard Racing. Il marchio torinese sarà al fianco dei due piloti italiani Enea Bastianini e Lorenzo Dalla Porta

Leovince, firmato accordo con il team Moto3 Leopard Racing
Accordo Leovince e Leopard Racing
Grazie all’accordo recentemente firmato con il team Moto3 Leopard Racing, Leovince si unirà per il 2018 alla squadra del Motomondiale. Già attivo in diverse competizioni motoristiche - dalla MotoGP alla SBK, il marchio torinese sarà quest’anno al fianco dei due piloti italiani Enea Bastianini e Lorenzo Dalla Porta. “Sono molto contento di questa nuova partnership con LeoVince - ha commentato Miodrag Kotur, COO Leopard Racing -  Per noi di Leopard Racing è motivo di soddisfazione legarci a un’azienda leader nel suo settore, con la quale condividiamo gli stessi valori e lo stesso obiettivo. Sono sicuro che i risultati non mancheranno!”.
Parole a cui fanno eco quelle di Roberto Morone , Supervisory Board Deputy Chairman: “Sono molto lieto di poter annunciare la partnership siglata tra LeoVince e Leopard Racing nella categoria Moto3. Un accordo che prosegue la strategia di rebranding del marchio LeoVince che abbiamo iniziato nel 2016 e che punta a riportare il marchio LeoVince ai livelli che più gli competono; poterlo fare con il team Leopard, campione del mondo 2017, ci dà ancora più grinta ed entusiasmo. Sono sicuro che sarà una collaborazione vincente per entrambe le parti e mi auguro di raggiungere grandi risultati e successi insieme”.
Leopard racing, lo ricordiamo, fece il proprio debutto in Qatar nel 2015 con lo con lo sponsor Leopard Natural Power Drink, concludendo la stagione con la vittoria finale del campionato Moto3.
Alfieri della stagione 2017 furono invece i due piloti Joan Mir e Livio Loi.
NOTIZIE CORRELATE
  • News
    22 Ottobre 2013
    Accessori moto - Leovince è in liquidazione volontaria. La società proprietaria, Sito Group Industriale Spa, ha interrotto ogni produzione dal 23 settembre, difficile al momento prevedere che fine farà il marchio, tra i più apprezzati nel mondo e quest'anno vincitore del Mondiale SBK con Tom Sykes