NOVITA' MOTOCICLISMO

La più bella d’Italia è la Bike to Coast

La ciclovia di 130 km lungo la costa abruzzese ha vinto l’edizione 2020 dell’Italian Green Road Award, l’Oscar del cicloturismo. Un itinerario noto per i diversi tratti di interesse naturalistico e per l’affascinante Costa dei trabocchi, ma attrattivo anche per il passaggio in borghi incantati, abbazie medievali e località ricche di storia e cultura come Ortona

La più bella d’Italia è la Bike to Coast
Parte della Ciclovia Adriatica
Per trovare la ciclabile più bella d’Italia si deve andare in Abruzzo. A vincere l’edizione 2020 dell’Italian Green Road Award, l’oscar del cicloturismo assegnato durante il CosmoBike Show di Verona, è stata la Bike to Coast. Un itinerario che collega Martinsicuro a San Salvo correndo lungo la costa adriatica per 131 km e reso celebre per il passaggio in zone ambientali di alto interesse, come l'area marina protetta Torre del Cerrano e le riserve naturali regionali di Ripari di Giobbe e di Punta Aderci. A dare notorietà al percorso è pure il tratto della Costa dei trabocchi, le antiche strutture su palafitte utilizzate in passato per la pesca e oggi in parte recuperate e dedite alla ristorazione o all’ospitalità dei turisti. A decretare il successo di Bike to Coast è pure la possibilità di raggiungere spiagge dall’acqua limpida difficilmente raggiungibili con altri mezzi o lidi dalla vivace movida, ma pure piccoli borghi come Rocca San Giovanni e abbazie medievali come San Giovanni in Venere. Da citare è pure Ortona, città di origine greco-romana, patria di artisti e custode nella sua Cattedrale delle reliquie di San Tommaso e del Castello Aragonese, una fortificazione a strapiombo sul mare ricca di fascino. Ad attrarre sono pure i sapori del cibo e del vino e la tradizionale ospitalità locale. Un premio, quello dell’Italian Green Road Award, dato anche per sostenere il completamento dell’opera in alcuni tratti di una ciclovia destinata a fare parte di un progetto più ampio. La Bike to Coast, infatti, è il tratto abruzzese della Ciclovia Adriatica, il percorso lungo il litorale che dovrebbe collegare Venezia a Lecce.


NOTIZIE CORRELATE
  • Green Planet
    24 Febbraio 2020
    Sarà il Base Milano a ospitare dal 28 al 29 marzo la prima edizione della manifestazione riservato al cicloturismo voluta per soddisfare la crescente domanda di viaggi a pedali. L’evento prevede un area espositiva con pacchetti su misura per ogni tipologia di tour, da quelli in famiglia ai più impegnativi amati dagli sportivi, e la zona “talk” per presentazioni e incontri
  • Green Planet
    17 Febbraio 2020
    È nata una piattaforma dedicata al cicloturismo in Europa che aggrega le proposte di viaggio organizzate dai tour operator del Vecchio Continente. Uno strumento utile per scegliere il weekend o la vacanza a pedali più adatta ai propri desideri selezionando tra centinaia di offerte
  • Green Planet
    13 Dicembre 2019
    Spagna e Portogallo dominano le proposte turistiche per iniziare il nuovo anno in sella a una bici a pedalata assistita. Le mete sono Valencia con i suoi contrasti tra vecchia e nuova architettura, l’Andalusia dei parchi naturali, l’Algarve con i borghi pittoreschi e le scogliere a picco sull’Oceano e Maiorca custode di resti romani e moreschi