NOVITA' MOTOCICLISMO

Triumph Tour 2018, il viaggio itinerante per testare la gamma

L'8 marzo, durante i Motodays di Roma, parte il Triumph Tour, un viaggio itinerante lungo tutto lo stivale che offre agli appassionati l'occasione di provare su strada la gamma di Hinckley. Ogni week end due tappe per un totale di 25 appuntamenti sparsi tra Sicilia, Lombardia e Toscana

Triumph Tour 2018, il viaggio itinerante per testare la gamma
Triumph Tour 2018
Il viaggio itinerante organizzato da Triumph attraverserà praticamente tutta Italia, da sud a nord, dalla Sicilia al Piemonte tra Calabria, Marche, Puglia, Lazio, Toscana e Lombardia. Un fitto calendario di 25 tappe per permettere a tutti di prenotare un test ride e saggiare le capacità dei modelli in gamma Triumph, nuove Tiger 1200 e  Tiger 800 comprese ed entrambe riviste nella ciclistica, nel motore, nelle dotazioni e nell’elettronica.
Durante le prove sarà possibile testare tutta la gamma Triumph: dalle intramontabili Modern Classic - con le novità Bonneville Speedmaster e Bobber Black - all’intera gamma roadster.
Ogni week end una tappa, questa la formula: la prima in calendario è quella dell’8 -11 marzo, in occasione dei Motodays a Roma. Poi sarà la volta di Firenze, il 17 marzo, poi Reggio Emilia, Bologna, Genova, Palermo, Catania, Bari, Salerno e così via fino all’ultima in calendario, quella cioè del 28 giugno - 1 luglio sul Passo dello Stelvio!
Partecipare al Triumph Tour 2018 e prenotare un test ride nella città che si vuole  è molto facile: basta andare sul sito www.triumphmotorcycles.it e cercare sul calendario la tappa che si desidera  prenotare, poi potrete quindi registrarvi e prenotare l’appuntamento. 
Unico requisito è quello di presentarsi con patente e abbigliamento adeguato: alle moto poi ci penserà Triumph.
NOTIZIE CORRELATE
  • Moto
    05 Dicembre 2018
    Il nome è quello della bicilindrica classe 1938, ma scheda tecnica e ciclistica si rifanno alle più moderne Thruxton 1200 e Bonneville T120. Presentata a Parigi e in arrivo entro aprile, la nuova Speed Twin di Triumph mixa gli aspetti positivi delle sorelle, mostrandosi come una moto potente, ma più agile e leggera, pensata per l’uso urbano e dalla posizione di guida rilassata
  • Moto
    06 Novembre 2018
    Si chiamano Ace e Diamond, la prima è un omaggio alle prime café racer e al celebre Ace Cafè di Londra, la seconda invece celebra il 60° anniversario della "prima" Bonneville del 1959. Ecco come sono fatte le novità di Triumph per il salone di Milano
  • News
    01 Novembre 2018
    Per il lancio della sua "ultima nata", Triumph ha organizzato una gara tra le squadre delle 8 nazioni dove vende più moto. Il team italiano composto da Belli, Lorenzin e Cecotti è arrivato al duello finale con i brasiliani: ecco il racconto di uno dei protagonisti, il "nostro" Alberto Cecotti che ha avuto il privilegio di guidare l'attesa Scramber 1200 in anteprima assoluta