NOVITA' MOTOCICLISMO

KTM Duke 200, la naked facile

Riservata inizialmente ai mercati asiatici e sudamericani, la KTM Duke 200 nel 2012 sarà in vendita anche in Italia. Si preannuncia come una piccola naked molto interessante: facile e leggera come la 125 ma nettamente più divertente, grazie al motore con 27 CV e tanta coppia in più ai bassi regimi. Sarà disponibile da marzo 2012 e costerà 4.290 euro.

KTM Duke 200, la naked facile

Nasce dalla 125

La nuova KTM Duke 200 ha telaio (a traliccio in tubi di acciaio), ciclistica, sovrastrutture e dimensioni identiche a quelle della sorellina Duke 125. In pratica cambia solo il motore monocilindrico a quattro tempi e quattro valvole che qui ha una cilindrata 200 cm3 e una potenza di 27 CV. Cambia anche il peso della Duke 200 che sale a 126 kg, cioè 11 kg più della 125: una differenza limitata che non dovrebbe penalizzare le prestazioni. In effetti la KTM Duke 200 si annuncia divertente, considerato che lo è già la versione 125 con soli 15 CV.



Frenata italiana

Le sospensioni sono della WP e prevedono davanti una forcella steli rovesciati con steli di 43 mm, mentre dietro c’è un ammortizzatore con escursione di 150mm. Le ruote sono da 17” con pneumatici da 110/70 davanti e 150/60 dietro. A frenare la 200 Duke troviamo davanti un disco da 280 mm con pinza ad attacco radiale e dietro un disco da 230 mm. Come altre novità della casa austriaca, anche la KTM Duke 200 arriverà dai concessionari italiani a marzo 2012 a 4.290 euro, una cifra interessante a fronte di ciò che promette.
Ora aspettiamo solo di provarla...

 



COMMENTI
Ritratto di fincheduraAlberto
23 Novembre 2011 ore 21:15
posso solo dire che è fantastica..... attendo con grande curiosità la vostra prova. Per goderla dovrò sicuramente aspettare un pò di tempo per non correre il rischio che mia moglie mi cambi la serratura di casa !
Ritratto di BillyBoy
18 Ottobre 2012 ore 15:34
a me questa moto piace, soprattutto perché per me la moto è anche un mezzo di trasporto, quindi deve avere costi contenuti e personalmente non amo troppo gli scooter. Quello che non riesco a capire è il prezzo: 4.200 euro in Italia e 1.600 euro in India!!!
NOTIZIE CORRELATE
  • Moto
    17 Settembre 2020
    Arrivata sul mercato all'inizio del lockdown, l'abbiamo finalmente potuta provare su strada e le sorprese non sono mancate: è potente, fulminea tra le curve e con un'elettronica sofisticatissima, ma costa cara 
  • Spy
    14 Settembre 2020
    KTM starebbe lavorando a una nuova piattaforma centrata su un nuovo motore monoclindrico da 490 cm3 e sembra proprio che la prima moto ad esserne equipaggiata sarà la sportivetta RC. Svelata con una foto "rubata" durante una convention di dealer, la moto potrebbe essere una realtà già nel 2021
  • News
    14 Settembre 2020
    Moto3 news – Il più giovane dei piloti nello Sky Racing Team VR46, Celestino Vietti Ramus, ha conquistato la sua prima vittoria iridata in Austria e si è anche diplomato. Con lui abbiamo parlato della scuola, della pista e di questa stagione un po' particolare