NOVITA' MOTOCICLISMO

Kawasaki Z900RS SE, la classica si fa ancora più preziosa

Sono passati pochi giorni dalla presentaizone della Z900RS che Kawasaki Europa ha mostrato a una versione inedita della sua mordern classic. La SE veste una livrea dedicata alla Z1 del 72 e numerosi dettagli tecnici di pregio

Kawasaki Z900RS SE, la classica si fa ancora più preziosa
Ancora più preziosa
La nuova Kawasaki Z900RS SE è una versione speciale della RS presentata solo pochi giorni fa nella sua versione 2022, ma la SE è caratterizzata da una livrea e una scheda tecnica parecchio interessante. Il primo colpo d'occhio va senza dubbio alla colorazione che celebra i 50 anni della iconica e immortale Z1 del 1972. La combinazione giallo/nero che si realizza sul serbatoio e sulla coda viene impreziosita da altre finiture inedite, come quella dorata per le ruote e l'anodizzazione dei foderi della forcella. Rispetto alla RS cambiano anche le finiture del copriradiatore, i supporti del parafango e le coperture dei corpi farfallati, verniciati tutti di nero. La sigla RS è in rosso, confermata la forcella, mentre è tutto nuovo il mono posteriore griffato Öhlins, modello S46, caratterizzato da camere separate per la regolazione di compressione ed estensione. Cambia anche l'impianto frenante che prevede dischi da 300 con pinze monoblocco Brembo M4.32, e anche la pompa freno, Nissin con tubazioni in treccia d'acciaio. Il motore non cambia, è sempre il quattro cilindri da 948 cm3 capace di 111 CV a 8500 giri con controllo di trazione su due livelli, mentre è stata variata l'altezza della sella, ora più alta di 1 cm e arriva a 84,5 cm. Al momento la casa non ha svelato né prezzo né data di arrivo nelle concessionarie ma quasi certamente nuova SE debutterà ufficialmente questo autunno in concomitanza con EICMA 2021. Nell'attesa, ecco una bella gallery con cui ammirare tutte le novità della nuova Z900RS SE.  

 

 



NOTIZIE CORRELATE
  • News
    25 Novembre 2021
    Una sventagliata di novità allo stand Kawasaki, che vanno dalla piccola crossover Versys 650 alla poderosa maxi Sport Tourer H2 SX passando per la naked Z 900 e la retrò Z 900 RS
  • Moto
    24 Novembre 2021
    La versione SE della Z 900 monta sospensioni Öhlins e nuovi freni griffati Brembo. Stessa dotazione per la vintage RS, che sfoggia anche la colorazione Yellow Ball ispirata all’originale ”Super Four” della gloriosa Z1 del 1972
  • Moto
    23 Novembre 2021
    La Versys 650 assomiglia ora alla “sorellona” 1000: nuovo il frontale con inediti fari a LED, nuovi gli indicatori di direzione anch’essi a LED sia davanti sia dietro, nuovo il parabrezza regolabile su quattro posizioni, nuovi i convogliatori del radiatore e il serbatoio