NOVITA' MOTOCICLISMO

Kawasaki Z900 RS Classic Edition, ecco il prezzo lancio

La versione più classica della Kawasaki Z 900 RS, dotata di scarico SC Project e loghi vintage, arriva in questi giorni nelle vetrine delle concessionarie. Nonostante la dotazione più raffinata, il prezzo di lancio non cambia rispetto a quello della versione "base" 

Kawasaki Z900 RS Classic Edition, ecco il prezzo lancio
Bella e potente
Mostrata in anteprima al Motorbike Expo di Verona è ora in arrivo dai concessionari la Z 900 RS Classic Edition, versione speciale della maxi vintage di Akashi che sfoggia un allestimento particolarmente curato che la "avvicina" ancora di più alla mitica Z1 900 degli anni 70. Il kit comprende un bel maniglione passeggero cromato, una serie di loghi vintage Kawasaki che impreziosiscono serbatoio e fiancate e, soprattutto, il nuovissimo scarico SC Project “Testanera”: un impianto con doppio silenziatore conico con controcono di uscita lucidato a specchio molto simile a quello montato sulla mitica Z1 di cinquanta anni fa.
La Z 900 RS Classic Edition insieme alla Z 900 RS CAFE Classic Edition sono già disponibili con un interessante prezzo di lancio: 12.090 euro, cioè lo stesso della versione standard, un'offerta valida presso i concessionari ufficiali Kawasaki aderenti all'iniziativa che dura fino al 30 settembre 2019. Se l'estetica richiama il passato, la Z 900 RS dal punto di vista tecnico è totalmente al passo coi tempi: la RS infatti mantiene le stesse scelte tecniche fatte sulla Z 900 "moderna". Rispetto al motore della naked sportiva da cui deriva, quello della RS è un po' meno potente (“solo” 111 CV contro 125) e meno grintoso in alto, ma spinge più forte ai bassi e medi regimi grazie a alberi a camme e iniezione rivisti e diverse mappature della centralina. Scelte azzeccate anche per le sospensioni regolabili (forcella con steli di 41 mm e monoammortizzatore a gas) e per l'impianto frenante di alto livello con pinze monoblocco radiali che lavorano su una coppia di dischi anteriori semi flottanti da 300 mm. Presente anche il controllo di trazione (KTRC) regolabile su due livelli e disinseribile.


 
NOTIZIE CORRELATE
  • News
    11 Giugno 2019
    SBK news – In Superbike si sono aperti i giochi del mercato piloti. Honda pare non abbia intenzione di proseguire con Camier e Kiyonari e sarebbe interessata ad avere Zarco, mentre Bautista non ha ancora rinnovato con Ducati
  • News
    07 Giugno 2019
    Il pilota Kawasaki vince con gran margine visti i problemi tecnici alla Bmw del rivale, che a metà gara stava dominando. È il primo successo nella gara più importante per Deano, il terzo in assoluto. Piazza d'onore per Hickman davanti al mannese Conor Cummins
  • Moto
    07 Giugno 2019
    Secondo alcune indiscrezioni provenienti dall’Asia, sembrerebbe che Kawasaki abbia intenzione di tornare nel mercato delle piccole cilindrate con un motore a quattro cilindri in grado di offrire un regime di rotazione di 20mila giri e una cinquantina di cavalli

Kawasaki Z900RS

  • Prezzo€ 11.790
  • Peso215 Kg
  • Serbatoio17,0 l
  • Altezza sella84 cm
  • Lunghezza210 cm