NOVITA' MOTOCICLISMO

Kawasaki Z 400, in arrivo a Intermot?

Sembra che Kawasaki sia intenzionata a presentare la Z 400, sostituta della Z 300 nonché sorellina nuda della Ninja 400. La moto dovrebbe erogare ben 46 CV per un peso complessivo di soli 168 kg

Kawasaki Z 400, in arrivo a Intermot?
Tanti indizi fanno una prova
La sparizione della Z 300 a listino e la contestuale comparsa della dicitura Z 400 nei documenti destinati al CARB, l'ente californiano preposto al controllo delle emissioni inquinanti, sono due indizi pesanti circa l'arrivo imminente di una nuova naked della famiglia Z. La moto, secondo i bene informati dovrebbe essere presentata a Intermot tra due settimane o al massimo a EICMA, il prossimo novembre. 
Stando alle indiscrezioni, la nuova naked giapponese peserà circa 168 kg ed il motore 400 erogherà la potenza di 46 CV. Con la Kawasaki Ninja 400 condividerà il propulsore, gran parte della meccanica e il telaio. A conferma della bontà della "soffiata" ci sono anche  due considerazioni di tipo commerciale: la prima riguarda il sempre crescente interesse da parte del pubblico europeo di naked di cilindrata "spuria", e la seconda riguarda la tendenza delle grandi case di "verticalizzare" le famiglie per coprire la maggior parte dei segmenti di mercato. Nel caso di Kawasaki, l'arrivo della Z 125 ha creato un vuoto tra la nuova ottavo di litro e le Z più grandi, ecco perché l'arrivo di una 400 potrebbe essere la soluzione perfetta per completare la famiglia. Per saperne di più non ci resta che attendere il prossimo Intermot e per restare sempre aggiornati circa le novità del salone di Colonia seguite la nostra sezione cliccando qui.


 
NOTIZIE CORRELATE
  • Moto
    16 Ottobre 2018
    La nuova Kawasaki Ninja ZX-6R sarà una delle star del salone di Milano in programma a novembre. La “piccola” sportiva è un concentrato di raffinatezze tecniche e promette di essere molto gustosa da guidare su strada. Da oggi sappiamo anche quanto costerà 
  • Moto
    11 Ottobre 2018
    Kawasaki all'AIMExpo di Las Vegas ha presentato la nuova Ninja ZX-6R che sfoggia aggiornamenti a motore, ciclistica ed elettronica. Da Akashi promettono anche un'erogazione più pronta fin dai bassi regimi e una guida efficace e divertente anche su strada. La 636 sarà dai concessionari a inizio anno
  • Moto
    05 Ottobre 2018
    La Casa di Akashi ha rinnovato anche la sua Superbike plurivittoriosa nel Mondiale Superbike: la Ninja ZX-10R per il 2019 avrà un motore più potente; le versioni ZX-10R e SE svilupperanno 203 CV all’albero, mentre la Ninja ZX-10RR, destinata alle competizioni e disponibile in soli 500 esemplari, arriverà a 204 CV