NOVITA' MOTOCICLISMO

Kawasaki, torna il Concept J

Due nuovi video caricati da Kawasaki sul suo canale YouTube ripercorrono la storia del marchio fino ad un  futuro poco lontano e la Casa di Akashi, per l'occasione, ha riproposto il suo Concept J, moto a doppia ruota anteriore capace di "trasformarsi" in base alle esigenze del pilota

Kawasaki, torna il Concept J
Concept J Kawasaki
Con due nuovi video recentemente caricati sul canale ufficiale USA di YouTube, Kawasaki racconta la sua storia tra passato e futuro. Con il primo video, in sella ad una H2 SX lanciata in un tunnel,  si ripercorre il cammino di Kawasaki attraverso le immagini dei modelli iconici prodotti dal marchio di Akashi negli anni (non solo moto visto che anche di locomotive, aerei e jet ski si parla. Il settore moto è solo una piccola parte del colosso Kawa). Con il secondo, si viene invece catapultati in un futuro poco lontano, identificato dal concept tornato, sembra, in fase di sviluppo e progettazione.
Già vista in occasione del Salone di Tokyo del 2013, Concept J è una moto elettrica equipaggiata non con tre ma addirittura con quattro ruote (le due posteriori sono gemellate): particolare, quest'ultimo, che la differenzia in modo sostanziale dalla Niken, altro mezzo super futuristico presentato da Yamaha durante l'ultima edizione di EICMA e che entrerà in produzione a brevissimo. Dei dettagli tecnici non si sa ancora praticamente nulla, ma la sua caratteristica principale  è quella di presentarsi come una specie di "transformer": modulare, l'avantreno può variare l'ampiezza della carreggiata e soprattutto, può cambiare la posizione di guida, alzando e abbassando l'assetto a seconda delle esigenze e delle preferenze del pilota. Più sinuosa e filante per una guida sportiva, più alta e rilassata per una guida turistica. Una volta parcheggiato, inoltre, il Concept J si "richiude" avvicinando le ruote anteriori e abbassando le leve che consentono di indirizzarlo. Sebbene l'eventuale e ipotetica data di uscita rimanga tuttora sconosciuta, chiaro è invece il messaggio di Kawasaki che, stuzzicando l'interesse del pubblico, ha fatto capire che qualcosa di nuovo bolle in pentola. Per ora, ecco qui sotto i due video caricati su YouTube.



 



NOTIZIE CORRELATE
  • News
    25 Novembre 2021
    Una sventagliata di novità allo stand Kawasaki, che vanno dalla piccola crossover Versys 650 alla poderosa maxi Sport Tourer H2 SX passando per la naked Z 900 e la retrò Z 900 RS
  • Moto
    24 Novembre 2021
    La versione SE della Z 900 monta sospensioni Öhlins e nuovi freni griffati Brembo. Stessa dotazione per la vintage RS, che sfoggia anche la colorazione Yellow Ball ispirata all’originale ”Super Four” della gloriosa Z1 del 1972
  • Moto
    23 Novembre 2021
    La Versys 650 assomiglia ora alla “sorellona” 1000: nuovo il frontale con inediti fari a LED, nuovi gli indicatori di direzione anch’essi a LED sia davanti sia dietro, nuovo il parabrezza regolabile su quattro posizioni, nuovi i convogliatori del radiatore e il serbatoio