NOVITA' MOTOCICLISMO

Triumph estende la garanzia fino a 4 anni

Con il programma “Just Ride” Triumph offre un’estensione della garanzia di due anni per quanto riguarda i difetti di conformità del prodotto. L’estensione è retroattiva e potrà essere acquistata da tutti coloro che hanno comprato una "inglese" negli ultimi due anni

Triumph estende la garanzia fino a 4 anni
Garanzia Triumph
Buone notizie per tutti i clienti - vecchi e nuovi - di  Triumph: d'ora in poi, chi acquisterà una moto made in Hinckley potrà infatti approfittare del programma "Just Ride” che, oltre ai primi due anni di garanzia contrattuale, offre un’estensione che coprirà tutti i modelli venduti tramite le Concessionarie della Rete Ufficiale di Triumph Motorcycles Italia per quanto riguarda i difetti di conformità di prodotto fino ad un massimo di quattro anni dalla data di prima immatricolazione. Condizione fondamentale di validità della stessa è ovviamente la regolarità della manutenzione del mezzo, che dovrà essere conforme alle prescrizioni dei piani di manutenzione Triumph Motorcycles.
Ma c’è di più: l’estensione della garanzia è retroattiva! Il programma può essere infatti applicato anche a coloro che hanno acquistato una moto Triumph negli ultimi due anni e sono ancora coperti dalla garanzia originale, questi ultimi possono rivolgersi a un concessionario ufficiale aderente all’iniziativa ed acquistare l’estensione della garanzia fino ad un massimo di 24 mesi. La garanzia può essere attivata entro i primi 12 mesi e/o 5.000 km di percorrenza totale dalla data di prima immatricolazione, oppure entro i primi 24 mesi e/o 30.000 km di percorrenza, sempre dalla data di prima immatricolazione. La garanzia addizionale decorrerà dal primo giorno del terzo anno dalla data di prima immatricolazione e potrà avere una durata di 12 o 24 mesi senza limiti di percorrenza.
La garanzia Triumph Just Ride - è bene ricordarlo - è collegata alla motocicletta, quindi in caso di vendita della stessa passa automaticamente al nuovo proprietario.


NOTIZIE CORRELATE
  • News
    26 Gennaio 2020
    Con un annuncio congiunto, Triumph Motorcycles e Bajaj Auto India hanno ufficializzato una partnership globale e di lungo periodo. L’indiana si occuperà della distribuzione in Asia delle moto made in Hinckley e, insieme, daranno vita ad una nuova gamma di media cilindrata
  • News
    18 Dicembre 2019
    Disponibile da poco nelle concessionarie della casa inglese, il modulo My Triumph Connectivity System consentirà di collegare lo smartphone alla moto, navigare con un sistema turn by turn e gestire facilmente la propria Go-Pro. Il dispositivo costa 240 euro ed è dedicato ai modelli Scrambler 1200 e Rocket 3
  • Notizie dalla rete
    06 Dicembre 2019
    Il nuovo episodio (il 25°) della saga dello 007 più famoso al mondo, in uscità ad aprile 2020, vedrà protagoniste anche la Triumph Tiger 900, utilizzata in anteprima rispetto alla presentazione ufficiale, e la Scrambler 1200