NOVITA' MOTOCICLISMO

James Bond guiderà la nuova Triumph Tiger 900

Il nuovo episodio (il 25°) della saga dello 007 più famoso al mondo, in uscità ad aprile 2020, vedrà protagoniste anche la Triumph Tiger 900, utilizzata in anteprima rispetto alla presentazione ufficiale, e la Scrambler 1200 

James Bond guiderà la nuova Triumph Tiger 900
Adrenalina all'inglese
Dopo l'inglesissima Aston Martin, l'agente segreto più british del cinema sposa anche il marchio motociclistico inglese per antonomasia: Triumph Motorcycles ha infatti annunciato la collaborazione con il 25° film ufficiale di James Bond, intitolato “No time to die”, in uscita il 2 aprile 2020. Il team Design Workshop di Triumph ha collaborato con il team di stunt del film per la preparazione delle motociclette, incluse le Tiger 900 e Scrambler 1200 per le sequenze d'azione più estreme. Il coordinatore degli stuntman di James Bond, Lee Morrison, ha dichiarato: “Triumph ci ha dato i prototipi di Tiger 900 prima del lancio, in modo da poter filmare in anticipo rispetto alla presentazione ufficiale della moto. Devo dire che le abbiamo usate veramente in tutte le condizioni e su tutti i terreni. Pietraie taglienti, fango profondo, alte velocità, grandi salti, salite e discese. Le Tiger hanno eseguito il loro compito incredibilmente bene, senza manifestare problemi meccanici, e questo dimostra davvero che possono essere portate ovunque". Ultima nata in casa Triumph, la Tiger 900 monta un tre cilindri da 888 cm3 Euro 5 completamente nuovo e più reattivo, ed è più leggera rispetto alla precedente generazione. Prepariamoci, dunque: tra qualche mese potremo ammirare Daniel Craig, che notoriamente preferisce girare di persona anche le scene pericolose, fare acrobazie con una Triumph. Del resto Craig non è nuovo a queste imprese: ricordate l'inseguimento in moto sui tetti di Istanbul in Skyfall con Honda CRF250R modificate?


NOTIZIE CORRELATE
  • News
    18 Dicembre 2019
    Disponibile da poco nelle concessionarie della casa inglese, il modulo My Triumph Connectivity System consentirà di collegare lo smartphone alla moto, navigare con un sistema turn by turn e gestire facilmente la propria Go-Pro. Il dispositivo costa 240 euro ed è dedicato ai modelli Scrambler 1200 e Rocket 3
  • News
    10 Dicembre 2019
    Con il programma “Just Ride” Triumph offre un’estensione della garanzia di due anni per quanto riguarda i difetti di conformità del prodotto. L’estensione è retroattiva e potrà essere acquistata da tutti coloro che hanno comprato una "inglese" negli ultimi due anni
  • Moto
    03 Dicembre 2019
    La Tiger si rinnova e sfoggia un motore più potente e ricco di coppia, elettronica con piattaforma inerziale e ben cinque versioni: si parte dalla base, per arrivare alle turistiche GT e GT Pro e alle offroad Rally e Rally Pro. Ecco come sono fatte