NOVITA' MOTOCICLISMO

Intermot 2018 - Aprilia Tuono V4: arrivano le sospensioni elettroniche

La versione Factory della gamma Tuono per la prossima stagione si arricchisce di un raffinato sistema di sospensioni elettroniche griffate Öhlins che possono funzionare in modalità semiattiva o manuale. Nessuna novità per il motore e gli altri sistemi del raffinato pacchetto elettronico

Intermot 2018 -  Aprilia Tuono V4: arrivano le sospensioni elettroniche
Sospensioni intelligenti
Al salone di Colonia debutterà la Tuono V4 1100 Factory dotata di sospensioni elettroniche prodotte da Öhlins e sviluppate gomito a gomito dai tecnici svedesi con gli ingegneri di Noale. Il sistema, promettono da Aprilia, è il più evoluto ed efficiente attualmente disponibile sul mercato e prevede tre riding mode (Track, Sport e Road ) che gestiscono le “tarature” di base delle sospensioni (oltre a quelle degli altri sistemi elettronici) e due modalità di funzionamento disponibili: “semiattiva” che adegua le tarature idrauliche di forcella e monoammortizzatore in base al tipo di percorso e allo stile di guida adottato e “manuale” che permette al pilota di selezionare le tarature come su normali sospensioni “meccaniche”. Sia nella modalità semiattiva, sia in quella manuale, c’è comunque la possibilità, all’interno dei tre riding mode Track, Sport e Road, di personalizzare la regolazione delle sospensioni secondo i propri gusti. Il sistema si controlla con comandi al manubrio e i cambiamenti delle tarature appaiono sul cruscotto a colori da 4,3 pollici dove è possibile visualizzare ogni minimo cambiamento. Anche l’ammortizzatore di sterzo (sempre Öhlins) è gestito elettronicamente ed è completamente personalizzabile, in modo da adeguarne al meglio la taratura a seconda di quelle di forcella e ammortizzatore. Non ci sono invece novità da segnalare per il motore da 175 CV e per il pacchetto di “aiuti” elettronici, che prevede controllo di trazione regolabile in corsa senza chiudere il gas, sistema antimpennata, launch control, cambio elettronico funzionante in inserimento e scalata, ABS cornering, cuise control e Pit limiter per limitare la velocità da tenere nell pit line dei circuiti.
Cliccate qui per le altre novità di Intermot 2018.


NOTIZIE CORRELATE
  • News
    10 Febbraio 2020
    A tenere banco in Malesia sono state le nuove gomme Michelin: Ducati per ora le digerisce male, ma Dall'Igna ha lavorato per riportare la moto bolognese al top come motore. Yamaha migliora con un nuovo propulsore, ma è Suzuki a mostrare il migliore equilibrio generale. Honda non valutabile in attesa che Marquez recuperi dall'infortunio, grandi passi in avanti di Ktm e Aprilia
  • News
    21 Gennaio 2020
    La prima udienza del processo per doping di Andrea Iannone si svolgerà il 4 febbraio, le controanalisi hanno confermato l'assunzione di steroidi anabolizzanti ma il pilota di Vasto si dichiara innocente sostenendo che l'assunzione è avvenuta, involontariamente, attraverso il cibo
  • News
    17 Gennaio 2020
    Il Gruppo Piaggio è presente a Verona con Aprilia e Moto Guzzi. La casa di Mandello svelerà oggi la seconda edizione del trofeo monomarca Fast Endurance, domani invece toccherà ad Aprilia con la presentazione del nuovo Campionato Italiano FMI Aprilia Sport Production