NOVITA' MOTOCICLISMO

Honda RS250R by TYGA, moto da gran premio per la strada

La tailandese Tyga Performance si è fatta un nome grazie alla sua componentistica dedicata alla pista, ma ogni tanto si dedica a progetti speciali. È il caso di questa Honda RS250R: una moto da pista trasformata in stradale

Honda RS250R by TYGA, moto da gran premio per la strada
PIstaiola per tutti i giorni
Quando la tailandese Tyga (azienda specializzata in componenti racing) decide di realizzare una special in genere parte da moto da strada, per trasformarle in repliche di un modello da gara o, comunque, in moto da pista. Questa volta è successo il contrario. I preparatori taiwanesi hanno messo le mani su una Honda GP RS250R, convertendola alla strada. La RS250R è una moto da corsa prodotta sviluppata per la classe 250 del Motomondiale, è nata come mezzo per i team clienti e per i piloti privati e ha debuttato nel 1984, gareggiando come prototipo nel campionato nazionale “All Japan Road Race” e in alcune tappe del Campionato del mondo. I ragazzi di Tyga sono riusciti a mettere le mani su un modello usato del 1993, a cui mancavano alcuni pezzi della carrozzeria oltre ad alcune componenti, assenze che la rendevano la base perfetta per il loro progetto. Oltre alle modifiche per montare (e alimentare) i fari, sono stati necessari alcuni cambiamenti per rendere la moto adatta alla circolazione su strada. I carburatori che respiravano all'aperto sono stati "protetti" da un airbox dotato di filtro dell'aria, prodotto da Tyga. Essendo la RS250R una moto da corsa non ha cavalletto: Tyga ha trovato una soluzione originale, realizzando una lunga leva su misura, che si richiude dentro la carenatura anteriore quando non è in uso. Aggiornata poi la dotazione della ciclistica con mono Öhlins e pinze Brembo GP4-RX collegate alla pompa freno Brembo 19RCS. I cerchi sono stati realizzati da Tyga esclusivamente per questa moto, così come il set di scarichi in acciaio inox, con silenziatori in carbonio-kevlar, mentre le pedane e il tappo del serbatoio sono stampati in 3D. Il tocco finale è la carena, realizzata da Tyga Performance in carbonio con un rivestimento interno in Kevlar.
NOTIZIE CORRELATE
  • News
    15 Gennaio 2019
    MotoGP news – Abbiamo fatto una chiacchierata con Marco Lucchinelli, "Lucky" ha fatto il punto sulla nuova stagione analizzando i temi caldi di questo 2019: dalla coppia Marquez-Lorenzo, al duo di Ducati e alle prospettive di Valentino Rossi ma ha detto la sua anche sulla MotoE...
  • Moto
    15 Gennaio 2019
    Dopo averla ammirata a EICMA, questa versione speciale della CB 1000R+ sbarcherà al Motor Bike Expo e, nello stesso momento, anche nelle concessionarie. Sarà realizzata in soli 350 esemplari, di cui 200 saranno rivervati al mercato italiano
  • News
    14 Gennaio 2019
    SBK news – Dopo il divorzio avvenuto tra il team Ten Kate e Honda, la squadra ha deciso di mettere in vendita le due CBR 1000 RR SP2 utilizzate nella stagione 2018. Le moto avranno tutte le specifiche usate in Superbike, ecco le caratteristiche e i prezzi