NOVITA' MOTOCICLISMO

Honda NC 750X 2016, cambia faccia e diventa più cattiva?

Sembra che Honda abbia in cantiere una serie di modifiche estetiche per la crossover NC 750X, che dovrebbe sfoderare un aspetto più grintoso, mantenendo però l’apprezzato cambio a doppia frizione e il motore bicilindrico parallelo. Ne sapremo di più a EICMA

Honda NC 750X 2016,  cambia faccia e diventa più cattiva?
Più grinta
Delle novità Honda finora s’è parlato poco, dalla casa giapponese finora non era trapelato nulla, escludendo la ormai ben conosciuta e attesissima Africa Twin. Con l’avvicinarsi di EICMA però è inevitabile che qualcuno si lasci andare a qualche confidenza di troppo…
Così ecco arrivare dall’Inghilterra la notizia di una probabile rivisitazione di un modello di punta di casa Honda, sembra infatti che, tra le novità del prossimo salone di Milano, potrebbe esserci anche una rinnovata NC 750X, rivista in chiave più grintosa, con un frontale cattivo, magari simile a quello della sorella maggiore Crossrunner (più ampio e caratterizzato dal grosso faro e dal cupolino con il “becco”) e l’omologazione Euro 4. Non è da escludere anche qualche cavallo in più per il bicilindrico parallelo di 745 cm3 capace di erogare nella versione attuale 52 CV alla ruota (rilevati, i dichiarati dalla casa sono 55), ma davvero poco “assetato” e capace di percorrere quasi 30 km con un litro di carburante. Anche il telaio con struttura a diamante in tubi di acciaio non dovrebbe subire interventi, cosìcome  l’apprezzatissimo cambio automatico a doppia frizione. Sembra inoltre che non siano previsti aggiornamenti per gli altri modelli della gamma NC: la S rimarrà la stradale che ben conosciamo e l’Integra, rinnovato da poco, dovrebbe rimanere immutato