NOVITA' MOTOCICLISMO

Honda CB 1100 RS 5Four, per celebrare il mito

Ogni tanto le filiali europee delle case giapponesi si divertono a realizzare special “di serie” dei loro modelli. Oggi è il turno di Honda Gran Bretagna che, con la collaborazione del preparatore 5Four Motocycles, ha deciso di mettere mano alla CB1100 RS per celebrare i 50 anni della mitica CB 750

Honda CB 1100 RS 5Four, per celebrare il mito
Per festeggiare la prima CB
Sono passati cinquanta anni precisi dal lancio della prima Honda CB 750, la quattro cilindri che dette una svolta al modo di concepire la moto portando le maxi al grande pubblico; correva l’anno 1969 e mezzo secolo dopo il mito è più forte che mai. Per celebrare questa ricorrenza importante la filiale britannica della Casa di Tokyo, in collaborazione con il preparatore 5Four Motocycles, ha allestito una serie di special realizzate sulla base della moderna CB1100 RS, ma che richiamano fortemente la gloriosa antenata.
I numeri sono limitati: ne verranno realizzati solo 54 esemplari, in omaggio al nome del preparatore.
La moto è stata trasformata in una café racer anni Ottanta ispirata con livrea ispirata a quella rosso/blu delle Honda che allora furoreggiavano nell’endurance. La caratterizzano la carrozzeria rétro e la coppia di silenziatori Racefit Urban Growler che però non sono omologati per la circolazione stradale; e poi tanti interventi sulla ciclistica, dalla nuova testa di forcella agli ammortizzatori Showa, dalle pinze freno radiali a 4 pistoncini ai cerchi di 17” in alluminio, e ancora il manubrio Renthal, le leve sportive, la sella trapuntata in alcantara, i nuovi retrovisori e le pedane in alluminio. 
È una moto indubbiamente piena di fascino, ma non tanto a portata di mano… Disponibile solo in Gran Bretagna, viene prodotta esclusivamente su ordinazione, ci vogliono tre mesi per averla e costa 15.554 sterline (17.566 euro), contro le 9.999 sterline (11.292 euro) che costituiscono il prezzo di listino della versione di serie in Inghilterra.

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Spy
    03 Agosto 2020
    Dopo anni di prototipi, indiscrezioni e ritardi, tornano a circolare sul web i brevetti del tanto chiacchierato EV-Cub. Honda sembra pronta: adottando la stessa tecnologia già vista sul PCX elettrico, la presentazione potrebbe essere finalmente vicina
  • Green Planet
    31 Luglio 2020
    Depositato presso l'ufficio brevetti degli Stati Uniti, il nuovo marchio Motocompacto richiama alla mente il minuscolo scooter pieghevole prodotto e venduto da Honda tra l’81 e l’83. Il nuovo modello potrebbe essere spinto da un motore elettrico e avere un pacco batterie estraibile 
  • News
    29 Luglio 2020
    La casa giapponese si appresta ad affrontare il 2021 con una serie di novità parecchio interessanti, si parla di una Africa Twin 850, un modello che potrebbe allargare ancora di più gli estimatori della crossover di Tokyo, fino al grande ritorno della CBR 600 RR. Novità anche nel settore scooter, con il nuovo Forza 350