NOVITA' MOTOCICLISMO

Honda CB 1000R Black Edition: streetfighter "cattiva"

Per il 2021 la maxinaked giapponese sfoggia un aspetto ancora più cattivo grazie a un’inedita grafica “Total Black” e a piccoli ritocchi estetici. Arriva l'Euro 5 e l'erogazione del motore si fa più regolare. Il prezzo scende di 500 euro

€ 14.890
Honda CB 1000R Black Edition: streetfighter "cattiva"
Presentata nel 2018, la CB 1000R di Honda per il 2021, con la scusa di passare alla  Euro 5, riceve un "corposo" aggiornamento. Le novità riguardano tanto il motore, che ha mantenuto invariata la potenza di 145 CV a 10.500 giri, ma guadagna una curva di erogazione migliorata, quanto le linee, adesso più aggressive. In questo video vi presentiamo la nuova variante "Black Edition", che si distingue dalla versione "Standard"  per le finiture total black, per il piccolo parabrezza sopra il TFT, per la cover monoposto montata sopra la seduta del passeggero e per la presenza del cambio elettronico Quickshift di serie. Il prezzo della Black Edition è di 14.890 euro, 500 euro meno della CB 1000R "+" del 2018 che di fatto va a rimpiazzare. La versione "Standard" invece, disponibile in Rosso o Argento, parte da 13.390 euro.
 

 



NOTIZIE CORRELATE
  • News
    23 Giugno 2021
    In qualità di Main Partner della ISDE, Honda Italia sconterà 100 euro per l’iscrizione alla prima edizione della 6Days Adventure per chi partecipa in sella a una maxienduro “di casa”. Ecco programma, regolamento, modalità e costi di iscrizione
  • News
    21 Giugno 2021
    Sono passati la bellezza di 60 anni da quando la Honda tirò fuori dal cilindro il Monkey, buffo ciclomotore dalle ruote piccole che ha avuto un successo sensazionale; ne sono state realizzate numerose versioni nell’arco di questo tempo, tutte accomunate dal curioso stile del motorino tascabile e divertente. Per il 2022 ne è in arrivo una inedita, spinta da un nuovissimo motore quattro tempi a due valvole di 125 cm³, derivato da quello della MSX 125 Grom 2021.
  • News
    20 Giugno 2021
    MotoGP 2021 ordine d'arrivo gran premio di Germania – Torna alla vittoria dopo oltre un anno di assenza Marc Marquez, sulla pista dove negli ultimi 10 anni non ne aveva mancata una. Secondo classificato Miguel Oliveira, al terzo podio consecutivo, davanti al leader del campionato Fabio Quartararo. Quinto Bagnaia, miglior italiano. Classifica Mondiale e prossima gara in Olanda