NOVITA' MOTOCICLISMO

Hero XPulse, presentata la versione definitiva. Ecco come è fatta

Dopo averla vista in versione concept allo scorso EICMA, Hero ha presentato la sua tuttoterreno Xpulse in versione definitiva. Monta un robusto motore da 200 cm3 e potrebbe arrivare a breve anche in Europa

Hero XPulse, presentata la versione definitiva. Ecco come è fatta
La tuttoterreno è pronta (anche) per l'Europa
Dopo averla svelata, anche se solo in forma di concept, allo scorso Salone di Milano, Hero ha tolto il velo alla versione definitiva della XPulse, una crossover di piccola cilindrata con cui la casa indiana punta all'ingresso in un settore combattuto e, almeno per quanto riguarda i numeri, in ascesa. La moto è stata presentata durante l'Auto Expo di Di Greater Noida, in India, e a giudicare da queste immagini sembra essere parecchio simile al concept visto tre mesi fa a EICMA. La XPulse 200 sarà una moto destinata ai giovani motociclisti che cercano un mezzo in grado di muoversi agilmente sia su strada sia in offroad, dotato di un motore facile e soluzioni tecniche robuste e affidabili. Parlando del propulsore, sulla XPulse troviamo un monocilindrico da 200 cm3, capace di circa 18 CV di potenza massima e 17,1 Nm di coppia. Un telaio in acciaio con schema perimetrale, forcella con ampia escursione (190 mm) e mono regolabile nel precarico su dieci posizioni (escursione 170 mm). La luce a terra è di ben 22 cm, misura che permette di muoversi agilmente nell'offroad non troppo impegnativo. Sempre in ottica fuoristrada, lo scarico è stato pensato "alto" per consentire ai piloti di guadare piccoli fiumi (evento non improbabile in India) senza rischi eccessivi. Ovviamente "scontata" la presenza di una fuoristradistica ruota da 21", con cerchi a raggi e ABS disinseribile per la guida offroad. A rendere "tecnologico" questo mezzo ci pensa poi la strumentazione digitale e il faro anteriore a Led, mentre dettagli come il parabrezza, i paramani e il portapacchi sono dedicati a chi pensa a un utilizzo quotidiano. La moto dovrebbe arrivare in tempi brevissimi sul mercato indiano e, in seguito, Hero potrebbe annunciare l'assalto ai mercati europei. 

 
NOTIZIE CORRELATE
  • News
    24 Febbraio 2014
    Moto - Il mercato delle moto in India è in costante crescita e i numeri sono da capogiro. Per incrementarli ulteriormente il governo ha deciso di incentivare ancora la produzione tagliando del 4% le tasse a chi produce nel paese. Honda, Yamaha e Hero sono già partite con gli sconti su tutto il listino
  • News
    14 Dicembre 2012
    Erik Buell vuole tornare sul mercato. La sua EBR (Erik Buell Racing) dopo l'accordo con gli indiani di Hero vuole sviluppare una nuova gamma di tre moto, grazie al finanziamento ricevuto da General Electric. Per ora in listino c'è solo la superbike 1190 RS: se volete vedere come va in pista, ecco un emozionante video "onboard".
  • News
    23 Novembre 2012
    Il colosso indiano Hero MotorCorp ha coinvolto Erik Buell e la sua EBR per lo sviluppo di una sportiva da 250 cm³ . La produzione inizierà nel 2013, le vendite nel 2014 sul mercato indiano e mondiale. Ed è solo l'inizio....