NOVITA' MOTOCICLISMO

GSX-R Racing Academy, la driving school di Suzuki scalda i motori

Nel 2021 partirà, per la prima volta in Italia, una scuola di guida in pista dedicata alla Suzuki GSX-R: i corsi si svolgeranno su alcune tra i più famosi circuiti italiani, come il Misano World Circuit e l’Autodromo del Mugello. Si potrà anche scegliere se utilizzare la propria moto o noleggiarne una

GSX-R Racing Academy, la driving school di Suzuki scalda i motori
A lezione tra i cordoli
Visto il successo ottenuto dalla V-Strom Academy, che ha concluso la sua terza stagione, Suzuki ha deciso di creare una nuova scuola, dedicata alla guida sportiva in pista: la GSX-R Racing Academy, che partirà nel 2021 (il calendario è in via di definizione) e offrirà agli appassionati di guida sportiva e agli amanti della GSX-R l’opportunità di migliorare la propria tecnica di guida tra i cordoli. I corsi si svolgeranno nei più celebri circuiti italiani - Misano World Circuit e Mugello in testa - e i motociclisti potranno scegliere se frequentare i corsi con la propria GSX-R oppure noleggiare una GSX-R1000R messa a disposizione dell’Academy. Il corso è indicato per chi ha già una buona confidenza nella guida su strada ma vuole trasformare le nozioni di guida sicura in chiave sportiva, ma anche per coloro che vogliono spremere a fondo la GSX-R1000R in totale sicurezza. I motivi della creazione dell'acadamy, infatti, sono da ricercare nelle crescenti performance offerte dalla superbike di Suzuki, che incarna da oltre 35 anni l’essenza della sportività secondo Hamamatsu. Questo progresso ha reso più che mai fondamentale apprendere precise nozioni e una tecnica di guida avanzata per divertirsi con consapevolezza e in totale sicurezza. È dunque indispensabile una preparazione specifica per sfruttare al meglio e in sicurezza il potenziale della GSX-R. Da qui l'idea della GSX-R Racing Academy. Sotto la guida di qualificati istruttori, gli allievi potranno migliorare la comprensione e la padronanza delle traiettorie, familiarizzare con le curve nell’ottica della guida sportiva, imparare a capire quando si arriva al limite e gestire le reazioni di una moto; il programma didattico alternerà brevi sessioni teoriche a test di guida in pista. I briefing riguarderanno argomenti come la sicurezza in pista, la posizione di guida ideale, le traiettorie corrette, il funzionamento dei sistemi elettronici presenti sulla GSX-R1000R e la messa a punto delle sospensioni.

Cliccate qui per la prova dell'ultima nata della famiglia GSX-R 1000: la Anniversary.

 



NOTIZIE CORRELATE