NOVITA' MOTOCICLISMO

GP di Francia: prima della gara anche il cancan con i ballerini del Moulin Rouge

Pronto ad ospitare il prossimo GP di Francia, il circuito di Le Mans sarà questa domenica anche palcoscenico per i 16 ballerini di cancan provenienti, niente meno, che dal celebre Moulin Rouge di Pigalle… Uno spettacolo nello spettacolo!

 GP di Francia: prima della gara anche il cancan con i ballerini del Moulin Rouge
GP al cancan
In scena dal 13 al 15 maggio 2022, il Gran Premio di Francia tornerà dopo due anni di stop a “riempire” le tribune del circuito Bugatti. Tutto è ormai pronto e, a sole poche ore dall’inizio delle prove, l’organizzazione ha annunciato un evento “collaterale” che, siamo sicuri, piacerà a molti. Le moto, dobbiamo dirlo, non centrano nulla, ma poco importa: in perfetto stile francese, poco prima dell’inizio della gara Moto GP, cioè alle ore 13.45 di domenica, 16 ballerini del Moulin Rouge intratterranno gli spettatori con uno spettacolo di Cancan proprio sulla griglia di partenza. Perchè? Si chiederanno in molti… Semplice: per la famiglia Clerico, proprietaria del locale a Pigalle, l'automobilismo è una passione iniziata 40 anni fa, quando ancora nel 1982 il Moulin Rouge veniva immediatamente associato alla scuderia Ferrari di Formula 1 grazie pilota Patrick Tambay (tra l’altro, il suo casco con logo del locale è stato battuto all’asta di Bonhams, lo vedete in gallery).
Chiarito il legame tra il Moulin e il mondo dei motori, quella del GP di Le Mans sarà inoltre l’occasione perfetta per festeggiare il 133° anniversario del locale parigino, che proprio quest’anno celebra la fondazione ad opera di Toulouse-Lautrec nel 1889.
Se non ci siete mai stati, è senza dubbio una cosa da fare: situato nel celeberrimo quartiere “a luci rosse” di Pigalle, il Moulin è teatro per l’esibizione due volte a notte di oltre 60 ballerini vestiti con più di 1.000 costumi ornati di piume, strass e paillettes, davanti ad alcune delle più ricercate e sontuose scenografie del cancan francese. Uno spettacolo eccezionale, visto ogni anno da oltre 600.000 spettatori provenienti da tutto il mondo…
Benché sull’asfalto e non sul palco, quello di domenica prossima ne sarà un’ulteriore dimostrazione. Insomma, un motivo in più per seguire il GP di Francia!

 



NOTIZIE CORRELATE
  • News
    11 Ottobre 2020
    MotoGP 2020 ordine d'arrivo gran premio di Le Mans – La pioggia ha fatto capolino sul circuito francese proprio quando la top class è scesa in pista e Danilo Petrucci ha conquistato la sua prima vittoria stagionale. Alle spalle del pilota di Terni troviamo Alex Marquez che ha riportato la Honda sul podio con una grande prestazione. Terzo Pol Espargaro, seguito da Dovizioso. Classifica Mondiale e prossima gara ad Aragon
  • News
    11 Ottobre 2020
    MotoGP gara Le Mans 2020, nel warm up di stamattina la Yamaha di Franco Morbidelli ha firmato il miglior tempo davanti a Maverick Vinales, che paga poco meno di tre decimi, nonostante una caduta. Segue la Honda di Cal Crutchlow che ha preceduto il miglior pilota Ducati Danilo Petrucci, mentre Andrea Dovizioso è decimo e Valentino Rossi dodicesimo. Ecco gli orari Tv Sky e TV8
  • News
    29 Marzo 2020
    In un primo tempo la 43ª edizione della 24 ore, prova del Mondiale di durata, era stata spostata da aprile al 5-6 settembre, sempre sul circuito di Le Mans, in Francia. Ora un altro aggiustamento per evitare l’eccessiva vicinanza con il Bol D’Or
Filtra tutti i contenuti per marca
Eicma 2021
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
IN EDICOLA
Sul numero di alVolante in edicola
Fresche di lancio già guidate
Green Planet